Home > COMUNICATI STAMPA > Andrea Costa Imola vola in Social Basket Cup, i romagnoli a un passo dagli ottavi di finale

Andrea Costa Imola vola in Social Basket Cup, i romagnoli a un passo dagli ottavi di finale

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Ufficio Stampa SuperNews

Su Facebook il campionato tra le pagine ufficiali delle squadre di basket in A2

Imola si preannuncia essere tra le protagoniste di questa Social Basket Cup 2015/2016, il campionato tra le pagine Facebook delle squadre di basket in A2.
Dopo il grande successo dello scorso anno, torna il campionato cestistico più social della rete e le tifoserie italiane ricominciano a sfidarsi in un’avvincente gara di voti.
Puoi trovare l’app del gioco su Facebook, digitando le parole chiave Social Basket Cup! Il regolamento è disponibile al link http://news.superscommesse.it/iniziative/social-basket-cup-2015-2016.html
Per i sedicesimi di finale la squadra sta affrontando a viso aperto il Basket Brescia Leonessa e grazie all’affetto dei numerosi tifosi ha ottenuto finora il vantaggio con un punteggio di 12 a 10. Imola quest’anno può davvero conquistare la parte alta della classifica.
Il campionato è del tutto innovativo perché per la prima volta i tifosi ne sono i veri protagonisti: sono infatti loro a stabilire chi vincerà i match votando le pagine Facebook in sfida.
Giocare è divertente e gratuito. Dopo aver visitato la pagina Facebook di ogni compagine, i tifosi possono votare assegnando a ciascuna un punteggio che va da 0 a 5 stelline. Il club che ottiene il punteggio più alto accede al turno successivo, l’altro abbandona la gara.
Il campionato è suddiviso in 5 giornate di gioco, dai sedicesimi alla finalissima. Per ogni turno, i tifosi sono chiamati a valutare un aspetto diverso delle pagine ufficiali delle squadre, fino ad arrivare alla grande finale che decreterà la squadra Campione d’Italia di Social Basket Cup.
Di seguito i punteggi parziali di tutte le sfide in corso:
Verona-Mantova 200-98; Siena-Ferrara 51-37; Imola-Brescia 12-10; Omegna-Agropoli 25-13; Barcellona-Bologna 14-51; Chieti-Casalpusterlengo 26-13; Latina-Scafati 28-6; Recanati-Biella 22-8; Monferrato-Ferentino 59-85; Rieti-Roma 67-27; Ravenna-Tortona 8-30; Trieste-Treviso 89-8; Legnano-Jesi 15-6; Reggio Calabria-Matera 29-10; Trapani-Roseto 24-3; Treviglio-Agrigento 12-8.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi