COMUNICATI STAMPA
Home > IN EVIDENZA > IL LIBRO
Andrea Pagani presenta ‘Le idee vengono di notte’

IL LIBRO
Andrea Pagani presenta ‘Le idee vengono di notte’

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Organizzatori

Spesso l’invisibile è più essenziale delle cose che possiamo toccare
Andrea Pagani presenta ‘Le idee vengono di notte’, dialoga con l’autore Davide Bassi

Sabato 17 Dicembre 2016 alle ore 18, presso la Galleria ‘del Carbone’, Vicolo Carbone 18 (Ferrara), Davide Bassi presenterà ‘Le idee vengono di notte’ (ed. Ponte Vecchio) di Andrea Pagani.
“Questo racconto, che per certi aspetti richiama la tradizione delle short stories di Edgar Allan Poe e Robert Louis Stevenson, ci immerge in una dimensione che esercita una tenera seduzione, a metà strada fra sogno e realtà, magia e verosimiglianza. Un racconto poliziesco e sentimentale, ambientato in un misterioso paese del sud Tirolo (una specie di Valois di Nerval), che nasce da una singolare perizia stilistica, saturo di delicate allucinazioni e di sensuale simbolismo, ma adagiato nel ritmo nervoso di un poliziesco. Contrasto che ne delinea la speciale bellezza” (Antonio Castronuovo).

Andrea Pagani, nato a Ferrara, vive e lavora a Imola dove insegna Letteratura Italiana e Storia presso il Liceo Scientifico Alberghetti. È saggista, narratore e sceneggiatore. Ha pubblicato una ventina di saggi sul Rinascimento e sul Novecento, e otto libri di narrativa: Nel tempio di vetro, Book editore, 1990 con prefazione di Roberto Pazzi; La colpa oscura, Editore Mobydick, 1999 con prefazione di Carlo Lucarelli; Capriole di comico, Libro delle anime, anno 1701, Edizioni Pendragon, 2004 con postfazione di WuMing 2; L’alba del giorno seguente, Bacchilega editore, 2004; Blue Valentine, Bacchilega editore, 2005, vincitore del premio ‘Piccola editoria di qualità’, rassegna della Microeditoria italiana; L’alfiere d’argento, Mobydick editore, 2007; Il limite dell’ombra, Bacchilega Editore, 2010; La tana del coniglio, editrice La Mandragora, 2014.
Ha sceneggiato cortometraggi e collaborato con la Zanichelli.

Davide Bassi insegna Paleontologia e Paleoecologia all’Università di Ferrara. Amando l’Arte si occupa di paleoecologia delle comunità bentoniche fossili del Giurassico e del Cenozoico.
La ricerca scientifica universitaria e l’Arte lo hanno indirizzato verso il Giappone dove è stato professore ospite presso il Tohoku University Museum (Institute of Geology and Paleontology, Graduate School of Science) e l’Università di Nagoya.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi