Home > COMUNICATI STAMPA > Angelica e Alcina per un teatro ariostesco di Maurizio Bonora prorogata fino al 1° Gennaio

Angelica e Alcina per un teatro ariostesco di Maurizio Bonora prorogata fino al 1° Gennaio

Da: Organizzatori

2016 – V° centenario dell’Orlando furioso
Galleria del Carbone
Via del Carbone, 18/a – (44121) Ferrara
ORARIO: dal mercoledì al venerdì 17.00-20.00; sabato
e festivi 11.00-12.30 17.00-20.00; lunedì e martedì chiuso

La mostra personale di Maurizio Bonora dal titolo: Angelica e Alcina per un teatro ariostesco è stata prorogata fino a Domenica 1° Gennaio.
La Galleria del Carbone ha aperto lo scorso anno, in dicembre, con la mostra Omaggio all’Ariosto L’AUDACI IMPRESE IO CANTO e chiuderà il ciclo delle celebrazioni per il V° centenario della 1ª edizione dell’Orlando furioso con la bellissima mostra di Bonora. Angelica e Alcina i personaggi dell’Orlando rappresentati dalle forma che il Maestro ferrarese coniuga nelle diverse situazioni del poema ariostesco, qui vediamo comparire Angelica ed il Castello d’acciaio, Alcina e le sue lacrime, Angelica e la Pazzia di Orlando, tutte teste di terracotta e cemento nelle quali l’uso del materiale è stato portato all’estremo delle possibilità plasticatorie. In esposizione anche straordinari disegni a matita grassa e pastello realizzati per introdurre l’osservatore all’ipotesi progettuale, vero scopo della mostra, per la realizzazione di una grande scultura praticabile, come un pulpito, da inserire in un luogo deputato per le recite, i canti, la danza. Tutte opere di grande qualità presentate alla Galleria del Carbone, che passano dalla scultura al disegno, alla pittura, senza soluzione di continuità, sono una splendida modulazione del tema ariostesco dell’ Orlando furioso, tanto amato da Maurizio Bonora.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi