Home > COMUNICATI STAMPA > Applausi a Godo per i ragazzi di Ferrara

Applausi a Godo per i ragazzi di Ferrara

Tempo di lettura: 3 minuti

da: Ferrara Baseball

I giovani atleti hanno partecipato al Memorial Casadio a Godo, e preparano ora il prossimo impegno: a fine agosto il Torneo di Rimini. Grande soddisfazione in Società.

Cresce di giorno in giorno l’orgoglio di Società e ambiente per i giovanissimi del Ferrara Baseball; la rappresentativa ragazzi è rientrata a testa alta dal torneo Memorial Casadio di Godo, appuntamento classico giunto alla diciannovesima edizione, e passerella di avversarie prestigiose come Rimini, Parma, San Marino. Poco importa il piazzamento finale, ultimo posto tra le otto partecipanti, per una squadra peraltro ancora alle prime armi, con pochi allenamenti nelle gambe e un organico ancora in costruzione. Il valore della trasferta sta nel prezioso bagaglio di esperienza raccolto dai giovani atleti, che oltre a divertirsi hanno dimostrato il giusto approccio, mentale e fisico, battendosi lealmente e a viso aperto. Sventola quindi alto il vessillo del Duca, che riceve applausi e incoraggiamento da tutte le avversarie: segno del rispetto e della simpatia che stanno aumentando intorno al vivaio del baseball estense. Commozione per il Presidente Bibi Squarzanti, che insieme al gm Abetini ha accompagnato i ragazzi nei quattro giorni della competizione: “L’Emilia Romagna è da sempre terra fertile per questo sport, e questo torneo ne è una chiara dimostrazione. Quasi tutti i capoluoghi vantano una lunga tradizione, mentre Ferrara è mancata all’appello per molto tempo: allora io sottolineo che aver ricevuto l’invito a questo evento, e una volta qui tanto sostegno, ci ha riempiti di gratitudine. Per noi è la testimonianza che la direzione che abbiamo intrapreso è giusta, e giusto continuare su questa strada”. Un ringraziamento speciale a quanti si sono adoperati per la buona riuscita del torneo: un’organizzazione in grande stile, che ha regalato a tutti i partecipanti la possibilità di giocare, mangiare, dormire e vivere insieme in pieno spirito sportivo. Ciliegina sulla torta, l’ingresso da ospiti d’onore allo stadio di Rimini per la partita dei Pirati: i pulcini del Duca, rigorosamente in divisa, hanno molto apprezzato.
L’estate delle giovanili estensi prosegue con un nuovo impegno: dal 21 al 23 agosto la squadra parteciperà al Torneo di Rimini, assieme ad altre cinque compagini da tutta la regione; oltre al baseball giocato, la manifestazione prevede dibattiti a tema e promozione di iniziative come il baseball per non vedenti , il tutto promosso in collaborazione con la FIBS.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi