Home > COMUNICATI STAMPA > Ascom Day e Card Biancoazzurra: un’occasione per promuovere il terziario, lo sport e il territorio

Ascom Day e Card Biancoazzurra: un’occasione per promuovere il terziario, lo sport e il territorio

Tempo di lettura: 7 minuti

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

Da segnare sul calendario: 8 Maggio o meglio Ascom Day. A partire dalle ore 17,30 le eccellenze imprenditoriali ed innovative di una trentina di realtà del Terziario saranno all’interno del Castello Estense per presentare le loro capacità:
“L’occasione dell’Ascom Day serve per parlare di una concreta promo commercializzazione del territorio: quando si parla di Marketing integrato e di Smart Communities quindi di proposte che vengono dal basso questo l’esempio di come l’associazione di categoria ed il mondo dello sport possono unire il loro lavoro per dare sempre maggiore sviluppo ed occupazione alla città ed al territorio. Sempre di più dobbiamo lavorare per sviluppare la vocazione turistica e commerciale della città” dichiara il Presidente di Ascom Confcommercio Giulio Felloni.
“Si tratta – anticipa Davide Urban direttore generale di Ascom Ferrara – della prima edizione per l’Ascom Day, un evento che non ha riscontri in chiave nazionale sull’intero sistema di Confcommercio e che servirà per presentare il centinaio di convenzioni e benefit esclusivi per l’anno 2014 messe in campo dal nostro sistema associativo a livello anche locale. Un appuntamento con l’innovazione che intendiamo sviluppare per i prossimi anni ed attraverso il quale con uso delle nuove tecnologie si vuole essere sempre più al fianco delle imprese del Terziario. L’innovazione non come sfoggio fine a stesso ma come modalità per un marketing combinato e che ha proprio ha proprio nel sistema Ascom Confcommercio una rete che può fornire un ulteriore valore aggiunto” conclude il direttore Urban.
Ascom Day – seguito in diretta da Telestense e Rete Alfa media partner dell’evento, mentre Vodafone e Carisbo sono gli sponsor del pomeriggio dedicato all’Innovazione – dopo l’apertura degli spazi espositivi, appunto alle 17,30, allestiti nel cortile del Castello, prevede dopo la presentazione ufficiale (intorno alle ore 19,00), a chiusura un momento di intrattenimento musicale a cura della scuola di Musica Moderna di Ferrara.
Nell’ambito di Progetto Web si inserisce anche la Card Biancoazzurra, connubio tra sport e terziario, che intende – a partire dalle campagne sportive di tesseramento 2014/2015 – dare all’utente la possibilità reale di poter usufruire di benefit esclusivi. Una rete che promuove l’esistente ma lo raccorda in modo nuovo facendo rimbalzare vantaggi ed opportunità esclusivi da ogni lato del sistema valorizzando nel caso specifico – Ascom Confcommercio e la Pro Sport Estense – e fornendo anche uno strumento concreto per innalzare fatturati, vendite e tessere abbonamenti.
“In un contesto socio economico nel quale da più parti si sottolinea la necessità di trovare forme di incentivazione reciproca tra imprenditoria e attività sportiva di alto livello – spiega Raffaele Maragno Amministratore Delegato ProSport Estense nonché Amministratore unico Dimedia – siamo orgogliosi di aver creato uno strumento capace di fare realmente sistema. Attraverso il circuito virtuoso sviluppato dalla CARD BIANCAZZURRA, potremo stabilire un concreto legame tra il mondo delle aziende e del commercio, e il mondo dello sport. Ciò sarà possibile grazie al fondamentale ruolo di connettore rappresentato da Ascom, che ha aderito al progetto con grande disponibilità e convinzione”. Un’occasione per sottolineare come ha fatto Raffaello Pellegrini (Presidente ProSport Estense – Direttore Generale Aquile Ferrara) che: “Il progetto Polisportiva fa oggi un altro importante passo in avanti. Siamo partiti tre anni fa con un sogno. Nel corso del tempo il nostro entusiasmo ha contagiato altri amici e raccolto altri compagni di viaggio. Abbiamo costruito fondamenta solide, e cominciamo ad edificare importanti edifici. Adesso è giunto il momento di coinvolgere tutte le componenti delle società civile ferrarese, per trasformare davvero una intuizione in un patrimonio condiviso della città. La CARD è un modo per contribuire, per partecipare al cammino, per certificare il proprio senso di appartenenza allo spirito biancoazzurro”.
Una presenza significativa del mondo sportivo estense completata dalla presenza di Vittorio Veronesi in rappresentanza della Pallacanestro Ferrara – Mobyt, che ha dichiarato “Sono davvero onorato come Pallacanestro Ferrara di far parte del progetto Card Biancozzurra”, la chiosa è stata affidata a Walter Mattioli presidente della rinnovata Spal fresca di promozione: “Abbiamo lavorato intensamente per portare la Spal al risultato della promozione e ce l’abbiamo fatta. Un risultato importante che per proseguire ha bisogno del lavoro di tutti. Sono davvero contento che l’Ascom per prima abbiamo colto quest’ opportunità della Card e creeremo insieme eventi in sinergia”
Nell’ambito dell’Ascom Day si colloca la presentazione del progetto Web edizione 2014 realizza nei fatti questa miscela di strumenti che di solito viaggiavano su binari spesso isolati od addirittura alternativi.
- l’abbinata web e cartaceo su QN – Quotidiano Resto del Carlino che possa essere una vetrina per gli operatori del terziario a prezzi estremamente competitivi con la realizzazione di precisi case history su imprese innovative.
- la Card Biancoazzurra in sintesi darà luogo a sconti personalizzati presso tutti gli esercizi commerciali convenzionati. Inoltre sull’ingresso ad eventi sportivi di calcio, basket e football americano organizzati dalla Pro Sport Estense, sarà prevista una fascia di sconto che va dal 15 al 20 %.
La Card dunque sarà un veicolo di promozione pubblicitaria per i commercianti e le attività che le legheranno la loro immagine allo sport qualificante per la città permettendo di inserirsi nel mondo degli appassionati di discipline sportive centrali per Ferrara. Ma non solo: diventerà inoltre uno strumento di supporto allo sport in quanto Ascom sosterrà la Polisportiva con una cifra intorno ai 25/30 Euro per ogni esercizio convenzionato Ascom.
Al di là degli aspetti operativi rimane la massiccia presenza pubblicitaria (cartelloni, pensiline autobus, web, social network, e App. specifiche per gli smartphone) che creeranno una rete attorno all’utente in modo da realizzare una visibilità totale ed efficace.
Un pomeriggio tutto dedicato all’ innovazione come ha rimarcato Stefano Errani contitolare di EP Group: “Come agenzia e direttamente come Vodafone da tempo con Ascom esiste un percorso comune per creare opportunità concrete ed innovative per le imprese: le prossime iniziative riguardano il POS mobile e la fibra ottica”. Un Ascom Day che ha visto convergere l’attenzione di Carisbo che con il suo rappresentante Alberto Neri, coordinatore del mercato Ferrara ha dichiarato: “”Siamo contenti di far parte e supportare l’Ascom Day, siamo banca del territorio e riteniamo che oggi sia anche un dovere etico supportare il territorio”

Ecco l’elenco delle realtà (associative, creditizie, imprenditoriali) che saranno presenti all’Ascom Day :
1. Multicopia
2. Quisisana
3. QN-Resto del Carlino
4. Consorzio Visit Ferrara
5. Cofiter
6. Confidi,
7. Natur house,
8. Dinamica Media
9. Studio Arch. Sandri
10. Top Secret
11. Balugani
12. Exera
13. Credipass
14. Millenium
15. Sorvolare.it
16. Flli. Sassoli Falegnameria
17. Master Professional
18. Lucia Branchini
19. Vodafone E.P Group s.r.l.
20. Ferrara Fiere & Congressi
21. Cento in Centro
22. A.T.I Centro Matildeo
23. Camera di Commercio Ferrara
24. Mondialchimicart
25. Carisbo
26. Ascom Confcommercio Ferrara
27. Ascom Servizi s.r.l. C.A.T.
28. Ferrara Incoming
29. Iscom Ferrara
30. Accademia del Gusto
31. Enasco e 50 & Più

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi