COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Ascom: :”E’ necessario fare di più per dare supporto alle imprese di vicinato”

Ascom: :”E’ necessario fare di più per dare supporto alle imprese di vicinato”

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Ascom di Ferrara.

Un’ azione istituzionale decisa e coordinata sul territorio: la delegazione di Ascom Confcommercio di Argenta nei giorni scorsi aveva fatto alcune precise richieste al primo cittadino riguardo all’emergenza Covid -19 ed al suo impatto sull’economia comunale.
“Abbiamo appreso dello slittamento di alcune scadenze (Tari e Cosap): erano proprio alcune delle nostre richieste più urgenti – commenta il presidente delle delegazione Ascom ad Argenta, Tonino Natali – E’ un primo segnale incoraggiante ma non ci si può certo fermare. Se vogliamo davvero supportare le imprese del Commercio, Servizi e Turismo, il Comune deve intervenire con urgenza a stoppare l’ IMU a giugno e parimenti le bollette (luce e gas) emesse da Soenergy. Deve essere realizzata una moratoria almeno fino a settembre ed a 360° sulle scadenze legate alla vita delle imprese; o comunque una sensibile riduzione degli importi in considerazione dei mancati incassi. E’ innegabile come le imprese del Terziario, fondamentali per la stessa sopravvivenza del territorio, rappresentino l’anima della città ed il blocco improvviso di questo settore produttivo equivale a sancire una profonda ferita nella nostra comunità”. Agli imprenditori: “Occorre fornire un aiuto concreto ed urgente, che impedisca che una chiusura temporanea si trasformi in una definitiva. Dobbiamo salvaguardare imprese e posti di lavoro” conclude Natali.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi