COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > “Ascom una Rete che ti mette in Luce” la Campagna associativa 2015 – prima tappa a Cento (FE) il 29/01

“Ascom una Rete che ti mette in Luce” la Campagna associativa 2015 – prima tappa a Cento (FE) il 29/01

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

Un’ attenta platea di imprenditori, commercianti, rappresentanti del sistema bancario del territorio ha fatto da cornice al primo appuntamento “Ascom, una Rete che ti mette in Luce”, la campagna associativa del 2015. La prima tappa su tutta la provincia è stata nel tardo pomeriggio di giovedì 29 gennaio a Cento nelle sale dell’Antica Osteria da Cencio (in via Provenzali). “Questa tour itinerante che parte proprio dalla nostra città – ha aperto il presidente dell’Ascom centese Marco Amelio – è una grande occasione di incontro e di sensibilità. E’ un opportunità per avere un quadro degli strumenti a disposizione degli associati. A chi mi chiede il valore dell’Associazionismo rispondo che Confcommercio ha consentito in questi 70 anni al Terziario la possibilità di svilupparsi. La nostra Associazione è in grado di sostenere lo sviluppo di questo territorio se messa nella condizione di condividere progetti ed idee perchè nessuno lavorando da solo ha la bacchetta magica”.
Un’ occasione di incontro che ha visto il direttore generale Davide Urban illustrare le attività di Ascom: “La nostra associazione si muove da un lato con una politica di incremento dei servizi sul mondo del lavoro e di sportelli mirati – come l’ultimo nato dedicato al Franchising – e per altro verso con una politica di eventi mirata atta a sostenere le attività di vicinato e nei centri storici. Insomma, noi ci siamo e siamo pronti a fare il nostro lavoro a fianco delle imprese ed a difesa della loro libertà – e tra le battaglie condotte Urban ha ricordato ad esempio – il nostro lavoro per regolamentare e calenderizzare le sagre ma solo quelle vere ed autentiche”.
Un appuntamento importante che – con il saluto dell’Amministrazione Comunale con l’assessore al Commercio Busi -proprio in omaggio allo slogan della campagna associativa ha visto illustrare da Dalia Bighinati di Telestense la convenzione e le specifiche scontisitche messe a disposizione degli associati dalla stessa emittente e da Rete Alfa, integrando portali web, tv e radio.
A seguire Barbara Arbizzani (Cofiter, il principale Consorzio Fidi del Terziario in Regione) ha spiegato lo strumento di microcredito diretto in collaborazione con il Fondo Europeo di Investimenti con un plafond complessivo di tre milioni di Euro per un importo massimo erogabile (a singola attività) di 25mila euro a sostegno di idee e progetti innovativi.
Nuove possibilità di credito connesse alla formazione professionale del Terziario sono state illustrate da Barbara Gumieri di Iscom (ente formativo di Ascom) che ha elencato le iniziative specifiche dedicate alla città del Guercino e all’Alto Ferrarese richiamando l’esigenza di fare rete

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi