gazza
Tempo di lettura: < 1 minuto

La recinzione della ferrovia di via Medini corre dritta per centinaia di metri; quando arriva il treno, per un gioco ottico sembra che si metta in moto e parta per raggiungerlo… come una coda di cemento che si perde a vista d’occhio. E la gazza, esperta osservatrice, vede e sa.

In foto: una gazza è appoggiata alla recinzione della ferrovia di via Medini, zona del Doro, a Ferrara

Immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
LETTERA APERTA
NO ALLA COLATA DI CEMENTO ALL’EX MOF
pompieri burana
Cattive abitudini
pico mirandola
Sulla memoria
Peruffo: “Sgarbi torni a essere un modello positivo per Ferrara”
Monini: “L’estremo regalo che Sgarbi può fare a Ferrara”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi