Home > COMUNICATI STAMPA > Aspettando la Sagra dell’Anguilla approda a Lido degli Estensi

Aspettando la Sagra dell’Anguilla approda a Lido degli Estensi

Tempo di lettura: 3 minuti

da: organizzatori

Ultima tappa costiera, fra venerdì 19 e domenica 21 settembre, per “Aspettando la Sagra dell’Anguilla”: nell’ultimo week end che precede l’inizio della grande kermesse dedicata alla ‘regina delle valli’, il cartellone-contenitore di appuntamenti sportivi, gastronomici e musicali coordinato da Delta Input e realizzato con il contributo di Comune di Comacchio, Provincia e Cciaa di Ferrara, approda a Lido degli Estensi. Si comincia venerdì sera al Ristorante “Setaccio” di viale Carducci 48 con il Welcome Dinner con i ‘doc delle sabbie’, cena con menu territoriale abbinato ai vini del Bosco Eliceo della Tenuta Garusola-coop. Giulio Bellini che prevede insalata di mare; risotto alla marinara; fritto misto con verdurine pastellate; dolcetti della casa e caffè (costo 25 euro a persona info: 0533 327424). Sabato 20 a partire dalle 14,30 eppoi per tutta la giornata di domenica in viale delle Querce (Porta Ravenna) si disputeranno gli ultimi incontri di qualificazione del Trofeo Sicura GruppoA2A ‘due contro due’, torneo a tappe di calcetto per master e amatori, grandi e piccini, senior e coppie (info: 366 3561236). Sempre sabato, con ritrovo alle 18 ancora in viale delle Querce, sarà Aperibike, minitour gratuito – con aperitivo finale – per appassionati delle escursioni su due ruote alla scoperta di storia e curiosità del Lido degli Estensi: dal porto turistico ai ‘bilancioni’, dal traghetto per Porto Garibaldi alla ‘chiesetta nella pineta’.
Infine, domenica 21, ancora un appuntamento su due ruote da Porta Venezia alle 10,30 con Navigando&Pedalando fra Sapori di Terra & Acqua, escursione guidata slow con integrazione fra percorsi in bici (di circa 20 km.) e navigazione nelle valli che si concluderà all’Agriturismo Quieto Vivere con degustazione di risotto al brodo di gò (antica ricetta comacchiese) e fritto misto di valle, accompagnati a vino ed acqua (costo euro 25 a persona – info e prenotazione obbligatoria 345 5684017) Mentre alle 12,30 ancora al Ristorante “Setaccio” sarà Brunch in Jazz con un appetitosissimo menu che prevede cozze alla marinara; farfalle al salmone; spiedini misti di pesce con insalata mista; dolcetti della casa e caffè (euro 25 a persona –info 0533 327424) accompagnato dalle note del sax di Luca Quadrelli e della chitarra di Luca di Luzio, insieme alla splendida voce di Stefania Chiari. Luca Quadrelli, sassofonista riminese, da oltre vent’anni è presente nel panorama musicale italiano, partecipando a progetti musicali che spaziano dal funky-jazz, alla bossa nova, fino alla musica italiana d’autore. La sua spiccata sensibilità musicale si evidenzia nella capacità di dialogare con la chitarra di Luca di Luzio, in uno scambio di virtuosismi e sonorità. Luca di Luzio, chitarrista dalla formazione eclettica e dallo stile versatile. Suona l’elettrica, l’acustica, la classica e spazia dagli standard alla bossa nova fino al funky, passando per il fusion ed il blues. Ha un talento creativo ed è impegnato in numerosi progetti musicali in cui collabora con molti artisti internazionali.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi