Home > PARTITI & DINTORNI > Assemblea provinciale di Articolo Uno

Assemblea provinciale di Articolo Uno

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Articolo uno – Mdp di Ferrara

L’Assemblea Provinciale di Articolo Uno, riunitasi ieri sera per discutere del prossimo appuntamento elettorale, ha espresso grande preoccupazione per il livello di irrisolutezza che ancora caratterizza il potenziale ampio fronte alternativo al centro-destra.

Sin da principio il nostro movimento aveva cercato di promuovere un approccio unitario che potesse coinvolgere tutto l’arco del centro-sinistra civico e partitico, compreso il Partito Democratico. Quest’ultimo, se inizialmente aveva dichiarato la propria disponibilità a sostenere una candidatura civica condivisa, che non fosse sua diretta espressione, rinunciando ad un protagonismo ormai privo di sostegni consensuali, ha da ultimo intrapreso un percorso opposto. La candidatura di Aldo Modonesi è infatti una scelta isolazionista e poggiante sul presupposto infondato della propria autosufficienza.

Dinanzi a questa miope ed inattesa svolta, che ci auguriamo vivamente possa rientrare, Mdp si impegnerà per la costruzione di un polo alternativo al centro-destra, che includa tutte le forze associative, civiche e partitiche, indisponibili a sostenere il Partito Democratico in questo percorso divisivo. Ciò significherà naturalmente condividere un programma, che restituisca una prospettiva di lungo periodo alla nostra città, e giungere rapidamente ad una sintesi tra le candidature civiche sin qui emerse. Il profilo ad oggi più vicino alle nostre istanze è quello di Roberta Fusari, ma siamo aperti a convergere su altre nuove indicazioni, qualora dovessero ottenere il consenso di tutti i soggetti coinvolti.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi