COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Autori a Corte 30 Giugno
Tempo di lettura: 2 minuti

La serata di Lunedì 30 luglio prenderà avvio alle ore 19.45 con la presentazione dell’ultima opera di Marco Marighelli “Il silenzio della pace. Camminata tra i monasteri di Ferrara. Edizione illustrata” (Este Edition) e la presentazione del libro di Andrea Samaritani, “Le stanze fotodipinte della Collezione Cavallini Sgarbi” (Fondazione Elisabetta Sgarbi, 2018).
Il nuovo libro di Marco Marighelli invita il lettore a compiere uno straordinario viaggio tra le curiosità e la storia dei monasteri di Ferrara.
Ne “Le stanze fotodipinte della collezione Cavallini Sgarbi”, Andrea Samaritani interviene sulle immagini dei quadri e delle statue della Collezione Cavallini Sgarbi. Le ridipinge, inacidendone a volte i colori, altre volte inspessensoli, altre volte ancora dando colore nuovo per tirare fuori lo spirito che quell’opera trattiene in sé.
Alle ore 20.30 Mariantonia Avati, figlia del celebre regista Pupi Avati, presenterà il suo nuovo libro “Il silenzio del sabato” (La nave di Teseo Edizioni). Il nuovo libro dell’autrice bolognese conduce il lettore in un’esplorazione lirica e commovente dell’identità femminile e disegna lo straordinario ritratto laico di Maria nei momenti che la storia non ci ha raccontato, per donargli oltre l’eccezionalità della sua esperienza, la cifra universale di cosa significa essere donna e madre.
Modererà la giornalista Camilla Ghedini.
Ospite d’onore della penultima serata della kermesse letteraria, sarà l’onorevole Piero Fassino che presenterà il suo libro “Pd Davvero” (La nave di Teseo Edizioni).
Il libro propone una riflessione necessaria dopo lo tsunami elettorale del 4 marzo 2018, condotta da chi il Pd ha contribuito a fondarlo, ne ha vissuto in prima ogni passaggio ed è tuttora impegnato sul fronte del rinnovamento della sinistra italiana ed europea.
Modererà il giornalista Sergio Gnudi.

Durante la serata sarà possibile degustare il pregiato vino offerto dall’azienda agricola Mariotti.

Da: Autori a Corte

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi