Home > COMUNICATI STAMPA > Aziende di Bondeno nella fiera Bolognese di “Farete”

Aziende di Bondeno nella fiera Bolognese di “Farete”

Da: Comune di Bondeno

Imprenditori di Bondeno in fiera a “Farete”
Fabio Bergamini e Simone Saletti: «straordinaria vetrina per il territorio, in attesa che le nostre imprese “sfilino” nella fiera campionaria di ottobre»
Le aziende di Bondeno si stanno preparando a presentare le loro eccellenze nella fiera bolognese di “Farete”. Un evento che giungerà quest’anno alla sua ottava edizione e che rappresenta un fiore all’occhiello nel fitto calendario di “BolognaFiere”. Saranno alcune decine le aziende di Bondeno “in stand”, nel Padiglione 15 di viale Aldo Moro, nel quartiere fieristico di Bologna, dove andrà in scena la manifestazione che rappresenta una delle migliori occasioni per le realtà produttive e di servizi, per socializzare le proprie esperienze, le competenze ed avere uno spazio apposito per sviluppare il proprio business. «Stiamo visitando periodicamente le nostre aziende – dicono il sindaco di Bondeno, Fabio Bergamini, e il vicesindaco Simone Saletti – riscoprendo ogni giorno realtà dinamiche, moderne, con diverse opportunità di mercato rivolte l’estero. Abbiamo accolto favorevolmente la possibilità di appoggiare la campagna promozionale del gruppo di imprenditori “Bondeno che lavora”, collaborando all’invio degli inviti in occasione di “Farete” alle imprese, poiché riteniamo un’opportunità da sfruttare quella di presentarsi uniti a questa vetrina sul mondo dell’imprenditoria. In attesa che, dopo la Fiera di Giugno (nella quale era presente uno stand di “Bondeno che lavora”) gli imprenditori presentino le loro realtà negli spazi e nelle tavole rotonde organizzate durante la prossima Fiera campionaria di Ottobre. Alla quale stiamo già lavorando». Il 4 e 5 settembre, intanto, “Bondeno che lavora” sarà presente negli spazi espositivi di “Farete” con un proprio stand, gentilmente offerto da Sipro, ed una brochure che, assieme al sito dell’organizzazione dei lavoratori di Bondeno, presenterà un quadro fedele di quanto di buono ha da offrire il mondo dell’impresa matildea. “Bondeno che lavora” avrà, quindi, il prossimo 5 settembre (alle ore 14, nei padiglioni di BolognaFiere) un proprio spazio per presentare le aziende aderenti al progetto e la propria storia. La quale nasce dal restauro della vecchia gru dell’ex zuccherificio e arriva alle “battaglie” che il gruppo di imprenditori di Bondeno sta portando avanti, per affermare i principi del “lavoro, dello sviluppo e della valorizzazione del territorio”. Nel quadro di un dialogo istituzionale articolato su vari livelli. Per informazioni in merito a “Farete”, è possibile consultare la pagina web Farete.confindustriaemilia.it, ed anche il sito web: www.bondenochelavora.it.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi