COMUNICATI STAMPA
Home > PARTITI & DINTORNI > Bando regionale per alberghi e stabilimenti balneari: nuove domande dal 15 ottobre

Bando regionale per alberghi e stabilimenti balneari: nuove domande dal 15 ottobre

Da: Ufficio Stampa Gruppo Partito Democratico

Zappaterra (Pd): “Opportunità per le piccole imprese del settore turistico che vogliono rifarsi il look”

Prosegue con forza la strategia della regione Emilia-Romagna per sostenere il comparto turistico. È notizia di questi giorni la chiusura anticipata della prima finestra relativa al bando dedicato alle strutture ricettive e balneari per lavori di ristrutturazione. Un bando della portata complessiva di 25 milioni di euro, tra contributi a fondo perduto (20 milioni) e fondo regionale di contro-garanza (5).

“La prima finestra per la presentazione delle domande si è chiusa dopo poche ore dall’apertura, al raggiungimento delle prime sessanta richieste. Tre sono state le risposte dalla provincia di Ferrara, ma c’è ancora l’opportunità per altre centocinquanta imprese di candidarsi all’apertura della seconda finestra temporale, il prossimo 15 ottobre. – rimarca la consigliera regionale Marcella Zappaterra – Penso sia un’opportunità che vada assolutamente colta da parte delle imprese, spesso piccole e a conduzione famigliare, del nostro territorio, soprattutto quello costiero”.

“Puntiamo alla riqualificazione e alla rigenerazione urbana. Sono molteplici i provvedimenti legislativi regionali che si pongono questo obiettivo in un’ottica di sostenibilità e di rilancio economico. Soprattutto nelle zone costiere c’è bisogno di osare di più. – spiega Zappaterra – Ecco infatti che la legge sui condhotel e quella che abbiamo proprio definito ‘legge costa’, finalizzata al miglioramento del contesto urbanistico e paesaggistico, intervengono con risorse e un quadro normativo chiaro a realizzare queste finalità”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi