Home > PARTITI & DINTORNI > Barbara Grassilli (Ln): “Un momento di condivisione di idee tra militanti e simpatizzanti del territorio”

Barbara Grassilli (Ln): “Un momento di condivisione di idee tra militanti e simpatizzanti del territorio”

Tempo di lettura: 2 minuti

Da ufficio stampa Lega Nord Emilia-Romagna

Incontro conviviale della sezione Ln Formignana-Tresigallo

Riparte da Formignana, il lavoro della Lega Nord teso a riconsolidare il rapporto con il territorio, in realtà dove stanno nascendo nuove sezioni del Carroccio, in funzione anche di future scadenze elettorali. Con questi presupposti, nasce l’incontro conviviale di venerdì 7 aprile (ore 20,30), al ristorante “Sayonara” di Copparo. «Sarà un momento in cui confrontarsi con i nostri militanti, ed i simpatizzanti, per rinsaldare le fila e condividere idee ed esperienze del territorio», dicono il capogruppo comunale Ln di Formignana, Barbara Grassilli, ed il capogruppo regionale del Carroccio, Alan Fabbri. Con quest’ultimo che sarà uno degli ospiti più attesi della serata, che vedrà radunati attorno ad un tavolo anche la consigliera leghista di Formignana, Emanuela Bugelli, il commissario della circoscrizione del Basso Ferrarese, Giuseppe Brina, e Nicola Lodi (responsabile sicurezza e immigrazione della Lega Nord di Ferrara). Perché ripartire da quest’angolo del territorio? «Esiste in questa parte del territorio, che da Ferrara va al mare, una parte consistente di cittadini che si riconosce nelle nostre posizioni», rivela Alan Fabbri. La politica che sta portando avanti il commissario Brina, inoltre, «sarà realmente territoriale, per consentire ad ogni sede comunale futura di essere autonoma, con un coordinamento da parte del direttivo provinciale e del segretario di circoscrizione. Stiamo lavorando per una politica realmente partecipativa dal basso – dicono dagli ambienti leghisti – e stiamo partendo da una realtà come Formignana, dove ci sono già i numeri per aprire una nuova sezione della Lega.» Una cena, quella di Copparo, che sarà aperta ai simpatizzanti ed a coloro che intendono iscriversi al movimento, per dare il loro contributo di idee.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi