Home > COMUNICATI STAMPA > Bertelli sulla Consulta: “Niente processi fuori dai luoghi deputati”

Bertelli sulla Consulta: “Niente processi fuori dai luoghi deputati”

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: < 1 minuto

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Bertelli sulla Consulta: “Non alimentiamo polveroni e non facciamo processi fuori dai luoghi deputati

Bologna – In merito alle reiterate dichiarazioni diffuse a proposito dell’indagine della Procura di Bologna su alcune attività della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale Alfredo Bertelli dichiara:

“Nessuno può fraintendere la nostra posizione. La Regione conferma la fiducia nella correttezza del lavoro dei propri uffici e rispetta le indagini avviate dalla Procura di Bologna. Indagini che seguiremo con gli strumenti a nostra disposizione, garantendo come sempre la massima collaborazione.
“Non intendiamo perciò alimentare polveroni sollevati strumentalmente, tantomeno partecipare a processi condotti fuori dai luoghi deputati e in assenza di notizie ufficiali”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi