Home > IL QUOTIDIANO > Bilancio, Bargi (LEGA): “Fondi Europei non siano unico faro della manovra, aiuti servono subito”

Bilancio, Bargi (LEGA): “Fondi Europei non siano unico faro della manovra, aiuti servono subito”

Tempo di lettura: < 1 minuto

Da: Stampa Lega Emilia-Romagna

BOLOGNA, 30 NOV – “La Regione la smetta di insistere con la narrazione fiabesca dei fondi europei previsti dal Recovery fund e dal pacchetto Next Generation Eu, poiché la situazione è grave oggi e gli aiuti alle categorie più danneggiate servono subito”. Così il consigliere regionale della Lega, Stefano Bargi, sul dibattito in corso in viale Aldo Moro sulla Legge regionale di Stabilità per il 2021.

“I fondi europei, i meccanismi e le tempistiche con cui verranno erogati sono ancora avvolti da ombre e incertezze, pertanto non possono essere l’unico faro a guidare il bilancio regionale: occorre dare priorità immediata alle misure di salvaguardia previste per le realtà maggiormente colpite e occorre farlo con tempestività” conclude Bargi.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi