COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Bologna, 24 ottobre ore 16: alla scoperta di Palazzo Dall’Armi Marescalchi

Bologna, 24 ottobre ore 16: alla scoperta di Palazzo Dall’Armi Marescalchi

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Ufficio Stampa Sabap-Bo

Iniziativa della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara nell’ambito della XVI edizione della “Festa internazionale della storia”

Bologna. Palazzo Dall’Armi Marescalchi (via IV Novembre, 5)
Giovedì 24 ottobre 2019, ore 16

La memoria delle vicende dei Dall’Armi e dei Marescalchi negli ambienti del palazzo di famiglia a Bologna

Visita guidata al palazzo seicentesco dei Dall’Armi ridisegnato nell’Ottocento da Ferdinando Marescalchi. A cura della storica dell’arte Patrizia Farinelli.

Curiosità e splendori degli abitanti della sontuosa residenza voluta dal senatore Aurelio Dall’Armi all’inizio del Seicento e ridisegnata nell’Ottocento da Ferdinando Marescalchi.
Un viaggio di tre secoli nella Bologna che fu, tra storia, gusto, economia e società.
Alcune stanze del piano nobile conservano affreschi di Guido Reni e della scuola dei Carracci, mentre la raffinata sala ovale ha la volta decorata dal celebre pittore neoclassico Felice Giani (1758-1823), e raffigura episodi del primo libro dell’Eneide con al centro il banchetto di Enea e Didone.
Risale invece alla fine Ottocento – inizi Novecento la decorazione della cosiddetta stanza “verde” che reca agli angoli le raffigurazioni dei quattro continenti (America, Oceania, Asia e Africa) e le novità tecnologiche dell’epoca, come linee elettriche e locomotive.
L’illustrazione darà conto della storia del contesto urbano, dell’edificio e delle decorazioni tuttora visibili nel palazzo acquisito nel 1961 dal Ministero del Tesoro e destinato, dopo il restauro, ad ospitare gli uffici dell’ex Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici, oggi Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara.
Max 50 partecipanti, prenotazione obbligatoria sabap-bo.stampa@beniculturali.it
(n.b. lasciare anche un recapito telefonico e attendere e-mail di conferma)

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi