Home > COMUNICATI STAMPA > Bondeno: Ferrocolor dona 700 mascherine

Bondeno: Ferrocolor dona 700 mascherine

Da: Comune di Bondeno.

Settecento mascherine donate al Comune e a disposizione di altre attività commerciali di vicinato. Ferrocolor ha voluto donarle all’ente locale, rinunciando a venderle in proprio, per consentire ai tanti negozi rimasti aperti anche in questa situazione di crisi di poter lavorare in sicurezza. “Le mascherine di protezione erano state ordinate da tempo dal negozio gestito dalla famiglia Ferrari – spiega il sindaco facente funzioni, Simone Saletti –. I proprietari, però, hanno voluto donarle al Comune in modo da distribuirle a tutte le altre attività commerciali che devono rimanere aperte: dagli alimentari, alle farmacie, soltanto per fare alcuni esempi. Inoltre, una parte sarà riservata alle persone in stato di necessità. Vedremo di gestire una quota di mascherine per le persone in situazioni particolari attraverso i servizi sociali”. Il motivo del dono al Comune, a scapito di una remunerativa vendita diretta, è molto semplice: “si è voluto evitare che i cittadini ne facessero incetta – assicura Saletti – perché l’invito a tutti è quello di uscire il meno possibile. Distribuire le mascherine ai negozi, invece, è un modo per assicurare idonee misure di sicurezza a chi lavora ed aiutare la comunità. Di questo siamo grati a Ferrocolor”. Il sindaco facente funzioni si è recato nella mattinata di martedì 24 marzo alla Ferrocolor, per incontrare Andrea, Lorenza e Isabella Ferrari, per questa straordinaria donazione. Nei prossimi giorni, i negozi del territorio saranno provvisti delle nuove mascherine in corso di distribuzione. “Un altro segno tangibile del fatto che la comunità è in grado esprimere il meglio di sé nell’emergenza – conclude Simone Saletti – come accaduto durante le fasi del post-terremoto”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi