COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Bondeno: sanificazione strade con prodotti atossici ed a cura di un’azienda

Bondeno: sanificazione strade con prodotti atossici ed a cura di un’azienda

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Comune di Bondeno.

Il Comune di Bondeno procederà ad una sanificazione straordinaria delle strade delle vie a maggiore frequentazione e ad occuparsene sarà l’azienda Biodepura Sas, utilizzando particolari enzimi non impattanti per l’ambiente. Lo ha annunciato il sindaco facente funzioni Simone Saletti, che riferisce di avere letto le opinioni espresse nel merito dall’Istituto Superiore di Sanità. «L’amministrazione comunale ha ritenuto, in linea con le indicazioni dell’Istituto Superiore della Sanità, di effettuare una sanificazione straordinaria delle strade con l’utilizzo di detergenti a base enzimatica, naturali e biodegradabili che non impattano negativamente su persone e ambiente – spiega Saletti – e questo perché lo stesso Iss ha espresso il proprio parere in merito agli interventi di disinfezione di strade e aree pubbliche, indicando che non vi sono ad oggi evidenze scientifiche in merito all’efficacia dei prodotti disinfettanti a base di ipoclorito di sodio sull’abbattimento dei virus su superfici asfaltate». Per contro, risulta assolutamente certo l’effetto tossico nocivo che tali prodotti hanno, sia sulla popolazione eventualmente esposta, sia sull’ambiente acquatico, inevitabile recettore di tali prodotti. Le sostanze utilizzate per la sanificazione delle strade di Bondeno agiscono, invece, attivando il processo di idrolisi enzimatica dei substrati organici e dei composti maleodoranti, riducendo il substrato di crescita ottimale per la proliferazione microbica e limitando così le fonti di insalubrità per l’ambiente.

Si comincerà con la sanificazione di Piazza Garibaldi, Viale Repubblica, Borgo Paioli, la zona del ponte di Borgo San Giovanni, Piazza Costa, del piazzale delle Bonifiche, di Piazza Gramsci, Piazza A. Moro, Piazzale Donatori di sangue, Via Ariosto, Via C. Battisti, Via Bonati, Via Cavallotti, Via De Amicis, Via dei Mille Via Mazzini, Via Piave, Via Pironi, Via N. Sauro, Via Turati, Via Veneto, Viale Matteotti (fino alla zona dove sorge l’ex consorzio agrario), Viale XX Settembre (fino all’incrocio con Via Granatieri di Sardegna) e Vicolo Posta. Nelle frazioni, le operazioni si svolgeranno in Piazza Curiel e Piazza Pepoli (a Stellata), Via Comunale (a Gavello), Via Farini (a Pilastri), Viale Passardi (a Scortichino), Via per Vigarano (tra la rotatoria dell’abitato e la zona del Palacinghiale).

«I composti enzimatici che saranno usati a Bondeno – conclude il sindaco Saletti – vengono ampiamente utilizzati per la pulizia e deodorazione di cassonetti e di superfici lavabili, in quanto le componenti attive del prodotto agiscono per via biologica, degradando le molecole dello sporco e facilitandone l’eliminazione». Quindi, nei prossimi giorni verrà effettuato un intervento straordinario di lavaggio di strade, marciapiedi e piste ciclabili maggiormente percorse dai cittadini per motivi di urgenza e necessità, quali il dover raggiungere le attività commerciali/alimentari, le farmacie o gli ambulatori medici. Nelle prossime settimane si procederà anche in altre zone per ora non comprese nel primo ciclo di trattamenti, durante il quale verranno sottoposti a sanificazione complessivi 10 Km di strade e piazze, per una superficie complessivamente stimata di circa 62.000 mq di strade e 28.000 mq di marciapiedi e piste ciclabili

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi