Home > COMUNICATI STAMPA > Bruno Tognolini alla scuola di Cocomaro

Bruno Tognolini alla scuola di Cocomaro

Shares

Da: Organizzatori
“Rime Rimedio”: Bruno Tognolini incontra i bambini della scuola di Cocomaro di Cona
Come ultima tappa del percorso avviato col convegno “Mi prendo cura di te”,  lunedì 18 marzo Bruno Tognolini ha tenuto una lezione poetica per gli alunni e le alunne della scuola primaria “Bruno Ciari” di Cocomaro di Cona.
L’incontro intitolato “Rime rimedio” ha regalato i “rimedi” che le rime, le storie, le risorse culturali, accanto a quelle mediche e altre, possono offrire agli esseri umani di ogni età che soffrono di ogni male.
Durante l’incontro, Bruno Tognolini ha saputo creare un’atmosfera davvero magica fatta di grande attenzione e partecipazione da parte dei bambini.
La sua bravura nel raccontare e la sua maestria nell’incantare ha attratto, in maniera magnetica, la curiosità dei bambini e degli adulti presenti.
Il ritmo e la musicalità delle sue rime, la loro profondità espressa con leggerezza, ha divertito, commosso e meravigliato tutti.
L’umiltà e la generosità con cui si è presentato sono state davvero straordinarie.
I bambini della scuola, per ringraziarlo della sua arte e della sua generosità, gli hanno regalato alcune copie del loro giornale “Gazzetta del Cocomero”, il secondo quaderno della ricerca internazionale sulle conte “A star sotto tocca a te” ed un CD con registrazioni di filastrocche provenienti da scuole che le hanno spedite, nel tempo, da diverse parti del mondo.

CHI È BRUNO TOGNOLINI – SCHEDA DI PRESENTAZIONE
Nato a Cagliari nel 1951, Bruno Tognolini abita dal 1975 a Bologna, dove ha compiuto la sua formazione artistica: dalla laurea al DAMS in Comunicazione e Spettacolo alla lunga stagione del teatro di base nella cooperativa Centro Teatrale Roselle. Tra gli anni Ottanta e Novanta collabora con autori teatrali come Gabriele Vacis, Marco Paolini e Marco Baliani e si avvicina anche al mondo della televisione. Il suo lavoro inizia allora a dividersi tra romanzi, racconti e poesie per i bambini, TV e multimedia. Come artista multimediale realizza, tra i tanti titoli, il CD-rom “Nirvana X-rom”, tratto dal film di Gabriele Salvatores. Per la TV è stato tra gli autori di popolari trasmissioni per bambini della RAI come “L’albero azzurro” e la “Melevisione”. Per il cinema ha scritto i testi cantati del film “La gabbianella e il gatto” di Enzo D’Alò e ha collaborato per lungo tempo con il documentarista Gianfranco Cabiddu. Nel 2007 ha ricevuto il Premio Andersen come miglior scrittore italiano per ragazzi; nel 2011 il Premio Speciale della Giuria per il suo “Rime di rabbia”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi