Home > COMUNICATI STAMPA > Buoni spesa distribuiti anche nel giorno di pasqua – attività polizia locale

Buoni spesa distribuiti anche nel giorno di pasqua – attività polizia locale

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Organizzatori

I volontari della Protezione Civile Trepponti e del gruppo scout di Porto Garibaldi hanno festeggiato la Pasqua andando di porta in porta a distribuire mascherine e buoni spesa – covid.

L’attività di una manipolo volontari, circa una ventina, è continuata anche il lunedì di pasquetta per non interrompere il servizio alla comunità e dare seguito all’intervento di sostegno alle famiglie.

Anche oggi continua la distribuzione di mascherine alla popolazione over 65 e alle fasce deboli, casa per casa. Fino ad oggi i volontari ne hanno consegnate oltre 7.000, recapitandole nella buchetta della posta degli aventi diritto, seguendo le liste anagrafiche fornite dai servizi comunali.

Il vice sindaco Denis Fantinuoli esprime gratitudine per l’impegno dei volontari “Queste festività pasquali ci hanno dato, ancora una volta, il segno della disponibilità dei volontari in questo momento emergenziale sia della Protezione civile Trepponti che i giovani del gruppo scout. Nulla è scontato. L’Amministrazione comunale ringrazia queste donne e questi uomini che hanno garantito continuità al servizio, donando il loro tempo alla comunità, anche durante le giornate di festa. Lo stesso impegno che le forze della Polizia Locale e le Forze dell’Ordine hanno garantito con un rinnovato slancio in questo fine settimana particolarmente esposto alle fughe verso le località turistiche”.

Procede speditamente anche la consegna dei buoni spesa – covid: ieri distribuiti nelle frazioni di San Giuseppe, Vaccolino e Volania.

Ad oggi sono state presentate 655 domande di buoni spesa – covid (623 on line e 32 a telefono): valutate oltre 325 richieste (32 telefoniche) da parte dell’ufficio servizi sociali e attivata la consegna per 331 nuclei familiari, per un totale di 3.472 buoni spesa- covid assegnati.

In occasione del ponte delle festività pasquali la Polizia Locale ha garantito il controlli del territorio con la presenza di 3 pattuglie al mattino e altrettante al pomeriggio, specificamente predisposte per verificare il rispetto delle misure restrittive imposte dal Governo e dalla Regione, per contrastare la diffusione epidemiologica del Coronavirus.

I controlli si sono concentrati sullo spostamento delle persone e sul rispetto della chiusura degli esercizi commerciali.

Complessivamente sono stati controllate 206 persone, 98 veicoli, 171 esercizi commerciali, 12 sono state le persone sanzionate per inosservanza del divieto di spostamento a piedi o in macchina ed un titolare di un esercizio commerciale è stato sanzionato per non aver rispettato le prescrizioni sulla vendita dei generi che non rientravano tra le categorie autorizzate.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi