COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Buy Emilia Romagna “sbarca” a Ferrara e Comacchio

Buy Emilia Romagna “sbarca” a Ferrara e Comacchio

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

Saranno due i gruppi di tour operator internazionali che “sbarcheranno” tra la città di Ferrara e quella di Comacchio il 20 aprile nell’ambito del Buy Emilia Romagna, l’affermata Borsa del Turismo – promossa ed organizzata dall’Unione regionale di Confcommercio in partnership con Ascom Ferrara – dedicato al mondo degli operatori professionisti del Turismo e che si concentrerà in particolare sull’asse delle città Unesco – Ferrara, Modena e Ravenna – oltre che sulla costa toccando, ovviamente, il Parco del Delta.
Tredici operatori (4 dagli Usa, 3 dalla Germania, 2 dalla Russia ed 1 rispettivamente dal Canada, Finlandia, Olanda e Spagna) saranno dal mattino a Ferrara nell’ambito di un percorso dal titolo “Unesco Cities: to taste e to listen”.
“In sintesi – spiega Davide Urban direttore generale di Ascom Confcommercio Ferrara – la nostra città è una meta turistica da gustare ed ascoltare con particolare attenzione al cuore di Ferrara con degustazioni enogastronomiche (Ferrara Store, Principessa Pio), inserendo nel percorso luoghi simbolo della cultura e della musica (Palazzo dei Diamanti, Teatro Abbado, Cattedrale…) e spazi verdi cittadini (Parco Massari, Piazza Ariostea…): elementi che rendono davvero la nostra città tutta da gustare, vedere ed ascoltare ed al centro dell’azione di promo valorizzazione di Ascom”.
La seconda comitiva composta da sei operatori (4 dalla Russia, 1 rispettivamente dalla Germania e dall’Inghilterra) arriverà nel tardo pomeriggio di mercoledì 20 su Comacchio ed avrà come mission la “Vacanza Attiva” puntando su Valle Campo ed i suoi elementi escursionistici e paesaggistici che la rendono particolarmente adatta a chi voglia realizzare una vacanza completamente immersa nella Natura più autentica.
“ll Buy Emilia Romagna – è il commento di Gianfranco Vitali presidente di Ascom Comacchio – prosegue nella giusta direzione di promo valorizzazione del nostro territorio che è di una ricchezza inestimabile anche in considerazione del riconoscimento MAB Unesco sul Parco del Delta: un biglietto da visita che fa la differenza e che ci potrà permettere di fare un salto di qualità che merita il nostro sistema turistico permettendo così un concreto allungamento della Stagione”.
Il tour prevede poi la visita a Comacchio per apprezzare il centro storico della città dei Trepponti con il suo intreccio unico di scorci e canali per concludersi con la degustazione delle specialità tipiche di mare e di valle al ristorante trattoria “da Vasco e Giulia”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi