Home > PARTITI & DINTORNI > Calvano: “Dalla Regione 2,5 milioni di euro per mettere lo sport al centro delle nostre politiche”. Da venerdì 15 via ai bandi per eventi e progetti sportivi

Calvano: “Dalla Regione 2,5 milioni di euro per mettere lo sport al centro delle nostre politiche”. Da venerdì 15 via ai bandi per eventi e progetti sportivi

Da: PD Stampa
“Grazie alla nuova Legge sullo Sport, continuano ad arrivare fondi per promuovere la pratica sportiva, gli eventi nelle nostre comunità. Lo sport continua ad essere al centro delle politiche emiliano-romagnole”. A dirlo è il segretario e consigliere regionale PD Paolo Calvano, che è stato anche relatore della legge da cui derivano i nuovi finanziamenti per l’attività sportiva in regione.
“Anche per il 2019 la Regione mette a disposizione risorse per promuovere e valorizzare lo sport nei nostri territori – spiega Calvano –. Da venerdì 15 fino al 18 aprile sarà possibile, per le associazioni e gli enti locali, fare domanda, online su un’apposita applicazione, per partecipare ai nuovi bandi per la realizzazione di eventi a cui sono destinati 1 milione e 800 mila euro, e di progetti, cui vanno 700 mila euro. Le risorse aumentano di anno in anno, confermando come il sostegno a piccoli e grandi eventi sportivi oltre a progetti per il miglioramento del benessere dei cittadini sia un obiettivo cardine della nostra Regione».
Lo scorso anno grazie alle risorse messe a disposizione da analoghi bandi sono stati cofinanziati nel ferrarese 12 eventi e 4 progetti sportivi. “Dalla partenza da Ferrara della 13° tappa del Giro d’Italia alla Granfondo del Po, dall’8° campionato del mondo di pesca di Ostellato ai campionati europei di Ju Jitsu fino alla Piazza dello Sport di Argenta, passando per progetti come “A scuola di Sport” a Copparo o “Inclusione e movimento” della Onlus Vola nel Cuore – prosegue Calvano –. Tutte iniziative che ci permettono di valorizzare a pieno i nostri territori e favoriscono la diffusione della cultura sportiva e del corretto stile di vita”.
Calvano ricorda infine che la Regione ha finanziato con oltre 3 milioni la riqualificazione dell’impiantistica sportiva nel ferrarese. Sono previsti interventi a Ferrara, Portomaggiore, Comacchio, Cento, Terre del Reno, Copparo, Voghiera, Fiscaglia, Vigarano e Codigoro.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi