COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Camera di Commercio: con un click tutte le informazioni ed i documenti ufficiali della propria azienda.

Camera di Commercio: con un click tutte le informazioni ed i documenti ufficiali della propria azienda.

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Camera di Commercio di Ferrara.

Avere sotto controllo le informazioni sulla propria azienda in qualsiasi istante – in particolare in un momento così drammatico come quello che stiamo vivendo – accedendo da smartphone e tablet in modo facile, sicuro e veloce. E’ questo lo scenario disponibile per gli oltre 38mila cittadini-imprenditori ferraresi attraverso il CASSETTO DIGITALE, la piattaforma online (impresa.italia.it) con cui ogni imprenditore può accedere senza oneri alle informazioni e ai documenti ufficiali della propria impresa.

“Lavoriamo ogni giorno – ha detto il presidente della Camera di commercio, Paolo Govoni, – per semplificare la vita delle imprese e per una Camera di commercio sempre più semplice, veloce ed efficiente”. Ma, soprattutto, vogliamo avvicinare con la collaborazione delle associazioni di categoria gli imprenditori alla cittadinanza digitale, spingendoli ad utilizzare strumenti e tecnologie che possono renderli più competitivi anche a livello internazionale”.

Visure, atti e bilanci dal Registro delle Imprese, dunque, sino al fascicolo informatico e alle pratiche presentate presso i Suap (gli Sportelli Unici delle Attività Produttive): informazioni e documenti, ufficiali e aggiornati in tempo reale, riguardanti ogni singola impresa operante nella provincia di Ferrara. L’imprenditore può anche consultare presentazioni, filmati ed altre informazioni che, spontaneamente, altre imprese hanno inserito sul portale per una promozione dei propri prodotti e servizi in chiave “social”.

“il CASSETTO DIGITALE – ha proseguito il presidente della Camera di commercio – offre alle imprese anche la possibilità, in questi momenti di emergenza sanitaria, di avere in modo ordinato e gratuito il proprio company profile per un contatto immediato con i clienti e i potenziali investitori. Il lockdown investe quasi il 70% delle imprese ferraresi, quindi è evidente che un’impresa che non fattura non ha liquidità. Per quanto riguarda la ripresa delle attività, occorre programmare da subito la riapertura delle imprese coniugando le esigenze della salute con quelle dell’economia. Quindi applicare rigorosamente Protocolli di sicurezza e assicurare alle imprese l’accesso ai dispositivi di protezione individuale, nella consapevolezza, però, che chiusure prolungate potrebbero avere effetti irreversibili sul nostro sistema imprenditoriale”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi