COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Camminata del Piccolo Lettore del 21 ottobre 2018

Camminata del Piccolo Lettore del 21 ottobre 2018

Shares

Da: Dream Life Ferrara

La Camminata del Piccolo Lettore è ormai quasi al via. Domenica 21 ottobre, con ritrovo alle ore 9/9:30 presso la Pasticceria Naturale di piazzale Dante Alighieri a Ferrara nr. 20/22, e non presso i Bagni Ducali (la variazione è stata dettata dalla necessità di consentire anche ad eventuali partecipanti affetti da disabilità di partecipare, essendo il percorso scelto più accessibile) avrà luogo la prima edizione di questa camminata, una passeggiata sulle mura, come asserisce l’organizzazione, che avrà un duplice scopo. Il primo obiettivo è quello di raccogliere libri per bambini e ragazzi, anche usati ma in buono stato, da donare alla Biblioteca Blu del Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Cona. Il secondo obiettivo è quello di raccogliere fondi per sostenere la creazione di un’area giochi presso la scuola d’infanzia di San Martino di Ferrara. Per tale ragione la camminata è dedicata al piccolo Filippo Partigiani, scomparso di recente a causa di un tragico incidente stradale.
Alla Camminata del Piccolo Lettore sarà presente, in veste di special guest, Paolo Vezzani, il ferrarese che, a Pasqua, con la sua carrozzina, ha percorso ben 530 km da Bologna a Monaco di Baviera. Una grande impresa realizzata in 5 giorni per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo a due temi fondamentali: la ricerca scientifica e le barriere architettoniche.
Paolo è segretario dell’ l’Associazione Ricerca e Cura dei Sarcomi (Arcs) e presidente dell’ A.S.D.INVICTUS Handbike e si sta preparando per un’altra sfida che, nel 2020, lo porterà nientemeno che a Capo Nord in Norvegia.
La manifestazione è promossa dall’Associazione Culturale Dream Life di Ferrara, con il supporto di BPER Banca, Innovative Management di Ferrara, la stessa pasticceria Naturale e la farmacia FIDES, quali main sponsor. Inoltre tra i partner che vi collaborano vi è l’Associazione C.I.R.C.I. di Ferrara, che gestisce la biblioteca di pediatria e la Sezione ferrarese dell’Associazione Nazionale Alpini il cui ruolo, indispensabile, sarà quello di “guidare” i camminatori lungo il percorso e presidiare gli attraversamenti pedonali.
Sarà possibile iscriversi anche la mattina stessa della camminata.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi