Home > COMUNICATI STAMPA > Capodanno all’insegna della buona musica e degli artisti ferraresi

Capodanno all’insegna della buona musica e degli artisti ferraresi

Shares

Da: Organizzatori

E’ stato un Capodanno all’insegna della buona musica ferrarese quello proposto che oltre ad un fantastico incendio del Castello ha presentato un programma di grande qualità musicale sul palco montato in Piazza Castello con lo spettacolo “ASPETTANDO LA MEZZANOTTE” Alle 21 in punto è partito lo show per il pubblico che già dalle prime note ha iniziato a riempire la piazza e Laura Sottili e Nicola Franceschini hanno presentato Leonardo Veronesi & Friends un gruppo costituitosi per l’occasione che ha avuto l’onore di aprire lo spettacolo e rompere il ghiaccio e si è esibito durante la serata in 4 interventi musicali.
Il noto cantautore LEONARDO VERONESI accompagnato dalla band KOZMIC FLOOR ha presentato un programma vario miscelando cover selezionate che rappresentano momenti importanti della musica italiana unitamente a qualche suo brano inedito tratto dai suoi album. Dall’uscita del suo ultimo album NON HAI TENUTO CONTO DEGLI ZOMBIE presentato con grande successo insieme a Gene Gnocchi alla libreria “La Feltrinelli” Veronesi ha iniziato un tour promozionale ricco di grandi soddisfazioni alternandosi tra interviste e partecipazioni radiofoniche e televisive su canali nazionali e locali; concerti in locali e teatri; collaborazioni musicali con comici e altri personaggi del mondo dello spettacolo e nuovi videoclip fino ad approdare al palco del prestigioso Capodanno ferrarese. La folla che gremiva la piazza fin dall’inizio dello spettacolo nonostante il freddo polare ha gradito moltissimo questo viaggio musicale tra Bennato, Battisti, Ivan Graziani, Ron e tanti altri autori e gli inediti di Veronesi: A Volte, Da Domani, Mi viene sempre in mente dopo presentati in forma multimediale con proiezioni di videoclip girati a Ferrara che fornivano ai turisti ulteriori scorci della nostra bellissima città. Veronesi si è posto come sempre come musicista di grande qualità suonando e cantando con il suo timbro di voce originale e le sue grandi doti interpretative. E’ stato fatto anche un omaggio ai musicisti scomparsi durante il 2016 attraverso una bella rielaborazione di Purple Rain presentata dai Kozmic Floor. La collaborazione artistica tra Leonardo Veronesi e i Kozmic Floor è parte di un progetto interattivo che sta dando ottimi frutti perché valorizza ancor meglio le peculiarità di ognuno attraverso arrangiamenti e sonorità dei brani creati di volta in volta adeguandoli alle situazioni dei live creando quindi nuovi stimoli musicali per il pubblico e per i musicisti. Kozmic Floor sono Silvia Zaniboni (chitarra e voce) Filippo Dallamagnana (batteria) e Michele Dallamagnana (basso) un trio formatosi nel 2014 che spazia dal blues alle sonorità rock contaminati da atmosfere psichedeliche alternando inediti e classici riarrangiati. Hanno già partecipato a importanti appuntamenti e pubblicato il loro primo EP. Faceva parte dell’ensamble anche il cantante OSCAR NINI, con il quale Veronesi ha in atto una collaborazione artistica, che ha presentato una toccante rielaborazione di ORO del grande Mango. Oscar Nini ha partecipato a varie edizioni del musical “Notre Dame de Paris” e ad altri musical e spettacoli teatrali sempre con ruoli da protagonista. Poi LE VOCISOLE, altri cantanti e i comici di Makkeroni hanno creato una scaletta adatta a tutte le età che ha soddisfatto ampiamente pubblico e addetti ai lavori. Ed ora dopo l’euforia di Capodanno si riparte per altre avventure musicali!

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi