Home > PARTITI & DINTORNI > Carife. Nota dei consiglieri regionali Paolo Calvano, Alan Fabbri, Marco Pettazzoni e Marcella Zappaterra

Carife. Nota dei consiglieri regionali Paolo Calvano, Alan Fabbri, Marco Pettazzoni e Marcella Zappaterra

Da: PD Stampa
Dare risposte ai 32000 azzerati ferraresi che aspettano che sia fatta luce sulla vicenda Carife dopo i fatti del 2015”. Questo è l’obiettivo che si sono dati i consiglieri regionali ferraresi Paolo Calvano, Alan Fabbri, Marco Pettazzoni e Marcella Zappaterra che oggi hanno incontrato, presso la Sala Fanti dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, i rappresentati dei risparmiatori azzerati e danneggiati dalla vicenda della banca ferrarese.

“Come promesso, abbiamo dato voce alle richieste delle associazioni – dicono i consiglieri – e abbiamo condiviso la necessità di far luce sulla vicenda che ha colpito il nostro territorio. Oggi abbiamo dato il via ad una serie di sedute congiunte delle commissioni regionali bilancio e politiche economiche, nelle quali approfondire quanto avvenuto a Ferrara. Riteniamo doverosa una “operazione verità” per fare chiarezza su una situazione che è capitata a Ferrara ma sarebbe potuto capitare ovunque e mettere in crisi altre comunità. Aspettando l’atteso decreto sugli indennizzi, la Regione vuole essere al fianco dei cittadini approfondendo le responsabilità e acquisendo atti e documenti che possano consentire di esprimere una posizione dell’Assemblea Regionale in merito a quanto avvenuto su Carife”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi