Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > Che peccato, è tempo di raccogliere

Che peccato, è tempo di raccogliere

carriola
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono croccanti, scricchiolano sotto i piedi ed è bello saltarci sopra quando sono raccolte a mucchi: sono soffici e ci si sprofonda dentro come fosse neve appena caduta. Strano pensare alla gioia che si prova nel toccarle, ammirare le mille sfumature che mostrano e sapere di doverle raccogliere proprio ora. Che peccato… Ma coraggio, è solo per un po’, perché se le raccoglieremo e le metteremo a riposare con cura, poi rinasceranno ancora più belle e forti la prossima stagione. Non è forse così?

In foto: una carriola in attesa di essere riempita di foglie secche in corso Ercole d’Este a Ferrara.

Immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
“Fortissimo”, la limpida prosa poetica di Matteo Bianchi
Alla libreria Ibs+Libraccio ‘I racconti delle donne’ a cura di Annalena Benini
I rumori dell’autunno
La magnolia innamorata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi