COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Cia, Confagricoltura e Copagri Ferrara insieme a FuturPera 2021

Cia, Confagricoltura e Copagri Ferrara insieme a FuturPera 2021

Tempo di lettura: 3 minuti

FERRARA, 30 novembre 2021 – Cia-Agricoltori Italiani Ferrara, Confagricoltura Ferrara e Copagri Ferrara parteciperanno insieme alla prossima edizione di FuturPera, il Salone Internazionale della Pera che si terrà a Ferrara Fiere Congressi dal 2 al 4 dicembre. Una lunga collaborazione, nata con l’esperienza di Agrisnieme, che ha consentito di affrontare in maniera coesa le sfide più complesse per la frutticoltura ferrarese.
“Il comparto frutticolo sta attraversando una crisi produttiva e reddituale senza precedenti che tocca, indistintamente, tutte le aziende agricole che fanno riferimento alle diverse associazioni di categoria – fanno sapere Cia-Agricoltori Italiani, Confagricoltura e Copagri Ferrara.- Per questo abbiamo scelto di presentarci uniti alla prossima edizione di FuturPera, in uno spazio che sarà aperto a tutti i produttori dove affronteremo i temi più stringenti per la frutticoltura ferrarese, per fare un’analisi della situazione e cercare di dare qualche risposta concreta e operativa alle nostre aziende. Questo non è il momento delle divisioni e delle rivendicazioni “personalistiche” perché, pur nel rispetto delle diverse identità, solo un fronte unito può portare avanti le istanze più importanti nei confronti di chi ha il compito di sostenere e rilanciare il settore, dalla Regione al Governo, fino all’Europa”.
Nello spazio 27 del padiglione 3 le tre associazioni saranno sempre presenti per incontrare le aziende agricole e proporranno incontri e convegni per discutere di produzione, clima, gestione delle acque e irrigazione con importanti ospiti e tecnici. Si comincia giovedì 2 alle 10.30 con l’incontro “Le tipicità del Ferrarese” organizzato con l’istituto Vergani-Navarra di Ferrara, al quale parteciperanno gli studenti della scuola. Interverranno: Luca Simoni, direttore Cia Ferrara; Sabrina Maresta, direttrice Copagri Ferrara; Massimiliano Urbinati, dirigente scolastico istituto Vergani-Navarra; Stefano Giatti, docente dell’istituto Vergani-Navarra. Venerdì 3 alle 14.30 un appuntamento organizzato per analizzare uno dei temi più importanti per il comparto frutticolo “La gestione delle acque nel ferrarese contro lo stress idrico”. Saranno presenti: Gianluca Vertuani, presidente di Confagricoltura Ferrara; Stefano Calderoni, presidente del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara e Gioele Chiari, divulgatore scientifico del C.E.R – Canale Emiliano Romagnolo. Sabato 4 alle 10.30 il convegno “La pera tra passato glorioso e rischio estinzione” con gli interventi di Sergio Tagliani, coordinatore del Gie (Gruppo Interesse Economico) di Cia Ferrara; Elisabetta Moscheni, presidente sez. Frutticola di Confagricoltura Ferrara; Adriano Facchini, vice presidente sezione Ambiente-Bioeconomia di Confagricoltura Ferrara e agronomo esperto di marketing agroalimentare; Valeria Tassinari, docente di storia dell’arte e critica d’arte moderna e contemporanea. Al termine di tutti gli appuntamenti ci saranno agriaperitivi e degustazioni con i prodotti tipici offerti dalle aziende agricole.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi