Home > COMUNICATI STAMPA > Cinema Boldini BEAUTIFUL THINGS – performance e proiezione – mercoledì 8 maggio

Cinema Boldini BEAUTIFUL THINGS – performance e proiezione – mercoledì 8 maggio

Da: Ufficio Stampa
· ore 14.30 – Performance musicale nella camera anecoica e conf. stampa – Dipartimento di Ingegneria, Università di Ferrara, via Saragat 1
Giorgio Ferrero e Rodolfo Mongitore (litofoni, vibrafono, sintetizzatori) – Luisella Ghirello (Violoncello)
POSTI LIMITATI – prenotazioni: bntmrt@unife.it
· ore 21.00 – Proiezione BEAUTIFUL THINGS al Cinema Boldini – ingresso 5 euro
Incontro con il regista – Interviene Francesco Pompoli, ricercatore del Laboratorio MechLav del Tecnopolo di Ferrara, Dipartimento di Ingegneria

Dopo il tour e 70 festival in tutto il mondo, il film girato in parte nella camera anecoica dell’Università, arriva anche a Ferrara, con una performance musicale inedita all’interno della camera anecoica del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara che avrà luogo mercoledì 8 maggio alle ore 14.30. Seguirà la proiezione del film al Cinema Boldini la sera, alle ore 21.00, con presenza in sala del regista Giorgio Ferrero. Interverrà Francesco Pompoli, ricercatore del Laboratorio MechLav del Tecnopolo di Ferrara, Dipartimento di Ingegneria.
Progetto sviluppato nell’arco di otto mesi da Biennale College Cinema, Beautiful Things è il primo film diretto (in co-regia con il direttore della fotografia Federico Biasin) dal compositore Giorgio Ferrero, è suddiviso in quattro atti e racconta in un mix di musica, videoarte e complessi piani sequenza la realtà dei quattro protagonisti: Van è un manutentore di pozzi petroliferi. Lavora nel deserto, all’interno di un grande giacimento in Texas. Danilo è capo macchina su una nave cargo. Vive ogni giorno nel cuore dello scafo dove risiede un mastodontico motore. Andrea è uno scienziato. Ha passato la propria vita tra le formule matematiche e il silenzio delle camere anecoiche. Vito ha trascorso metà della propria vita gestendo slot machine. Oggi è il responsabile di un’immensa fossa di rifiuti in cemento armato.

L’evento nasce dalla collaborazione tra Università di Ferrara, Arci Ferrara, DB Technologies, Conservatorio Frescobaldi di Ferrara ed è prodotto da MYBOSSWAS (produttore del film).
Il film è distribuito da Wanted – Cinema Ricercato, di Milano.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi