Home > COMUNICATI STAMPA > Cinema Boldini Easy Rider – Charlie Says – Christo – 16,17,18 Settembre

Cinema Boldini Easy Rider – Charlie Says – Christo – 16,17,18 Settembre

Da: Ufficio Stampa Arci Ferrara

Lunedì 16 settembre alle ore 21.00 in replica al Cinema Boldini il restauro in 4k di Easy Rider di Dennis Hopper. La proiezione inaugura la nuova stagione del Cinema ritrovato al Cinema grazie alla collaborazione e ai restauri della Cineteca di Bologna e sarà come sempre in versione originale sottotitolata.

Quintessenza del road movie e psichedelica sintesi della (contro)cultura hippie, western su due ruote dove i fuorilegge sono gli unici eroi possibili, Easy Rider è un viaggio nella decadenza dell’American Dream verso nuovi sogni ribelli. Indie fino al midollo, costò due lire e incassò milioni diventando il film-bandiera di un’intera generazione. Iconico e vibrante, ambizioso ed anarchico, coraggiosamente pieno di grandi innovazioni; un nuovo modo di produrre, raccontare, girare e montare, intendere la colonna sonora. Dopo questo film la vecchia Hollywood non sarebbe più stata la stessa.

Immancabili gli appuntamenti di metà settimana con le altre proiezioni in versione originale sottotitolata, confermati anche per l’autunno.

Martedì 17 settembre alle ore 21.00 in programmazione Charlie Says, il film diretto da Mary Harron che pone uno sguardo sul vero Charles Manson mediante l’analisi degli infami delitti perpetrati dalla Manson Family visti attraverso gli occhi di Karlene Faith, ricercatrice che ha lavorato con tre giovani donne, entrate a far parte della setta dopo aver subito il lavaggio del cervello. Condannate alla pena di morte per il coinvolgimento nei crimini durante i quali furono assassinate nove persone, compresa l’attrice Sharon Tate, la loro pena fu in seguito convertita in ergastolo.

Mercoledì 18 settembre alle ore 21.00 ad illuminare lo schermo della Sala Boldini sarà Christo – Walking On Water, documentario sull’opera realizzata dall’artista Christo dopo la morte della moglie e collaboratrice Jeanne-Claude: il progetto The Floating Piers, ovvero un ponte galleggiante che univa le sponde del Lago d’Iseo; un’installazione che avevano concepito insieme diversi anni prima. Il film ripercorre la costruzione di questa opera d’arte, una delle più grandi mai realizzate e allo stesso tempo delinea un ritratto di Christo come uomo e come artista.

Sarà possibile acquistare presso il cinema i nuovi abbonamenti (abbonamento intero 5 ingressi 30 euro, abbonamento ridotto soci arci 20 euro, abbonamento under30 15 euro).

Per rimanere aggiornati sulla programmazione del Cinema Boldini è possibile iscriversi alla newsletter sui siti www.cinemaboldini.it e www.arciferrara.org.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi