Home > COMUNICATI STAMPA > Cinema. Cinepark Arena nel Cortile della Rocca di Cento

Cinema. Cinepark Arena nel Cortile della Rocca di Cento

Tempo di lettura: 3 minuti

Da:Ufficio Stampa Apollo Cinepark

La programmazione del Cinepark Arena nel Cortile della Rocca di Cento nelle prossime settimane sarà ricca e variegata, per accontentare tutti … i palati.

Lunedì 27 luglio – “Il Mio Profilo Migliore” diretto da Safy Nebbou. E’ la storia di Claire, donna di mezza età interpretata da Juliette Binoche, che a causa della gelosia per il suo giovane fidanzato si lancia sui social inventandosi una nuova identità, una nuova lei più giovane.

Martedì 28 luglio – Aspromonte – La Terra degli Ultimi, regia di Mimmo Calopresti, con Valeria Bruni Tedeschi, Marcello Fonte, Sergio Rubini. Il regista calabrese ambienta nel cuore della sua regione una storia collettiva di riscatto sociale e culturale di sicuro impatto emotivo, nel cuore degli anni ’50.

Mercoledì 29 luglio – “Pallottole In Libertà”, commedia francese con la regia di Pierre Salvadori, ambientata in una cittadina della Costa Azzurra,. Qui la detective Yvonne, da poco rimasta vedova, scopre che il suo defunto marito, l’eroe locale e capitano della polizia Santi, non era l’uomo coraggioso che lei credeva.

Lunedì 3 agosto – “Jesus Rolls – Quintana è tornato”, commedia diretta da John Turturro, con John Turturro e Bobby Cannavale, distribuito da Europictures, spin off del geniale “Il Grande Lebowski” del 1998, che racconta delle gesta del campione di Bowling Quintana.

Martedì 4 agosto – “I migliori anni della nostra vita”, commedia di Claude Lelouch con Jean-Louis Trintignant, Anouk Aimée e Monica Bellucci. Un impareggiabile Trintignant interpreta Jean-Louis Duroc, ex campione internazionale di auto da corsa ora ospite in casa di riposo, con la memoria che vacilla e l’unico ricordo vivo che lo assilla: quello del suo amore per Anne Gauthier.

Mercoledì 5 agosto – “Welcome Home”, thriller diretto da George Ratliff, con Aaron Paul e Emily Ratajkowsk. Ambientato fra le colline umbre, il film racconta di una coppia che, nel tentativo di salvare la loro relazione, affittano una bella e romantica villa nella campagna italiana.

In anteprima nazionale all’Arena Cinepark, giovedì 6 agosto arriva “Cosa resta della Rivoluzione”, commedia diretta e interpretata da Judith Davis. Il film racconta di Angèle, che a 8 anni assiste all’apertura del primo McDonald’s a Berlino Est e che da quel momento inizia a lottare contro il sistema a favore di una generazione nata troppo tardi. Angèle è una giovane arrabbiata, determinata a fare del suo meglio per cercare di portare un cambiamento in questo mondo, non teme nulla, a parte il romanticismo e le relazioni amorose… .

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi