Home > COMUNICATI STAMPA > UNIFE ESORDISCE IN SERIE A
Nella classifica Censis 2020 Ferrara risulta tra i Grandi Atenei

UNIFE ESORDISCE IN SERIE A
Nella classifica Censis 2020 Ferrara risulta tra i Grandi Atenei

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Unife Ufficio Stampa

Nella classifica Censis 2020 l’Università di Ferrara compare per la prima volta tra i grandi atenei statali, quelli che accolgono tra i 20 mila e i 40 mila studenti. Un esordio accompagnato da ottimi risultati sia a livello di didattica, con diversi corsi di studio nella top nazionale, sia a livello di digitalizzazione.

“Unife è per la prima volta tra i grandi atenei – commenta il Rettore dell’Università di Ferrara, professor Giorgio Zauli -, un obiettivo che abbiamo perseguito in questi anni con caparbietà, sacrificio e senza timore di sperimentare soluzioni nuove, per consentire a un numero maggiore di studenti di entrare nella nostra comunità. Tutto questo mantenendo la qualità dei corsi di studio”.

La capacità di rimodulare i servizi e la didattica dimostrata negli ultimi mesi è stata fonte di successo per Unife, che ha ottemperato alle norme sul distanziamento sociale e garantito al contempo e fin da subito la sostanziale continuità di tutte le attività.

Secondo il Censis, proprio sull’esperienza del lockdown per il Covid-19, e sul livello di accessibilità “a distanza” dei servizi e delle attività formative degli atenei, si gioca il futuro della formazione universitaria e la gestione della difficile fase post-Covid.
“La classifica è accompagnata da una riflessione sulla necessità dei mesi scorsi per gli atenei di riorganizzare e rimodulare online servizi e didattica per garantire alle attività di proseguire, ma in sicurezza – conclude Zauli -. Una esigenza che ha significato uno sforzo collettivo di crescita e sperimentazione, esperienze di cui cogliere e perfezionare le potenzialità, percorrendo tutte le possibilità di riportare in presenza le attività laddove sia fondamentale e realizzabile”.

Unife: dipartimento di economia e management

La classifica Censis, pubblicata il 13 luglio e giunta alla ventesima edizione, offre un’articolata analisi del sistema universitario italiano fondata sulla valutazione delle strutture disponibili, dei servizi erogati, del livello di internazionalizzazione, della capacità di comunicazione 2.0 e della occupabilità. Considera inoltre la didattica analizzando i corsi di studio per aree tematiche. In totale, distribuisce in 64 classifiche tutti gli atenei, statali e non, presenti sul territorio nazionale.

Ti potrebbe interessare:
SABATO 14 MAGGIO, ore 10-13 Unife – Dipartimento di Economia
Presentazione del libro per Pino Foschi e i 50anni del CDS
dad bianco
DAD
covid-19 scuola mascherina bambini
Se si vuole una scuola sicura… la si cura!
Non mi abituerò mai a questa politica indifferente rispetto all’istruzione pubblica.
macchina del tempo
La scuola è una macchina del tempo:
invece che sul futuro, è puntata sul passato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi