Home > COMUNICATI STAMPA > Cna ha portato a Ferrara il progetto nazionale Riqualifichiamo l’Italia: opportunità innovative per la riqualificazione dei condomini

Cna ha portato a Ferrara il progetto nazionale Riqualifichiamo l’Italia: opportunità innovative per la riqualificazione dei condomini

Da: Cna Ferrara

“Il nostro obiettivo è avviare anche a Ferrara, utilizzando strumenti innovativi, un nuovo ed importante mercato per le imprese: la ristrutturazione e riqualificazione dei condomini. L’accordo nazionale “Riqualifichiamo l’Italia”, tra CNA Costruzioni e il partner finanziario Harley&Dikkinson, con il coinvolgimento dell’ENI, offre gli strumenti giusti per raggiungere questo obiettivo perché mette a disposizione delle imprese e dei proprietari di immobili una serie di importanti opportunità”

Riccardo Roccati, Imprenditore e Presidente di CNA Costruzioni Ferrara, sigla così la conclusione della due giorni di lavori (un convegno e una tavola rotonda) organizzati dalla CNA di Ferrara per illustrare il progetto “Riqualifichiamo l’Italia”: una rete nazionale di Consorzi di imprese operanti nella filiera delle costruzioni in grado di proporre ai condomini un’offerta di riqualificazione integrata e garantita con un investimento minimo, facendo leva sugli incentivi fiscali confermati dalla legge di bilancio 2019.

“Il nostro Paese ha bisogno di un grande progetto di riqualificazione per modernizzare il patrimonio edilizio – spiega Mario Turco, responsabile nazionale di CNA Costruzioni – 28 milioni di abitazioni e 11 milioni di edifici sono stati costruiti più di 40 anni fa senza i criteri di sicurezza e risparmio energetico che oggi sono diventati tanto importanti”

“Con l’accordo Riqualifichiamo l’Italia – spiega Enzo Ponzio, Presidente Nazionale di CNA Costruzioni – diamo la possibilità alle nostre imprese di costruzioni di essere assolute protagoniste in questo importante mercato del futuro. I risultati ci sono già: molti cantieri sono partiti in varie zone d’Italia, con soddisfazione delle imprese e dei proprietari degli immobili”

Al convegno del 14 febbraio e alla tavola rotonda del 15 febbraio hanno partecipato numerosi imprenditori, professionisti, progettisti, dirigenti di Cna che operano nella filiera delle costruzioni, degli impianti, della riqualificazione energetica, ambientale e sismica. A Ferrara d’altra parte esiste una rete di 15 imprese, Rigenera, presieduta dallo stesso Riccardo Roccati, che si propone come punto di riferimento per i futuri interventi di riqualificazione e ristrutturazione di immobili sul territorio.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi