Home > COMUNICATI STAMPA > Cna – Imprenditori a cena per crescere insieme

Cna – Imprenditori a cena per crescere insieme

Da: Cna Ferrara

Idee innovative e voglia di lavorare insieme: è stata un successo la cena Eat to meet organizzata da Cna, che si é svolta ieri sera (martedì 12 dicembre) alla sala ex Borsa

Un centinaio di imprenditori a tavola si raccontano, presentano la propria azienda, le idee e i progetti che intendono sviluppare. Intrecciano relazioni e rapporti che saranno preziosi per il loro futuro aziendale, e quindi per lo sviluppo economico del nostro territorio.

Il successo di Eat to meet si rinnova ogni anno: la cena organizzata dai Giovani imprenditori di Cna Ferrara ieri sera (martedì 12 dicembre) ha riunito a tavola – presso la sala dell’ex Borsa – un centinaio di aziende che intendono scommettere su se stesse, sulle idee innovative e sull’impegno quotidiano. Erano davvero tante e rappresentavano l’ampio ventaglio del mondo imprenditoriale Cna: dalla grafica pubblicitaria al taglio ad acqua di metalli, plastiche e marmi, dagli abiti da cerimonia alle insalate pronte, dalla cosmetica ai box doccia, dalla comunicazione al caffè, alla sicurezza.

“Eat to meet – spiega Matteo Fabbri, vice presidente di Cna provinciale – si conferma come una grande occasione per fare business e incontrare altri imprenditori in un contesto informale, diverso da quello classico delle fiere o dei convegni. E’ un servizio in più che Cna offre ai propri soci, perchè favorisce l’incontro, lo scambio, il confronto”.

“Eat to meet in poco tempo è diventato un appuntamento clou dell’annata Cna – aggiunge Bruno Faccini, presidente dei giovani imprenditori – Ogni anno abbiamo ottimi feedback da parte dei partecipanti, che ci spingono ad andare avanti, ogni volta migliorando la serata per renderla ancora più efficace”.

Alla cena erano presenti Massimo Maisto, vicesindaco di Ferrara, il presidente della Camera di commercio Paolo Govoni, la consigliera regionale Marcella Zappaterra. “Questo territorio ha grande bisogno di idee nuove, e di persone che sperimentino le loro idee mettendosi in gioco – ha spiegato il vicesindaco – Per questo partecipo volentieri a queste serate: qui si incontrano imprenditori di settori anche molto diversi, e dal loro incontro nascono idee nuove da cui può scaturire sviluppo economico”

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi