Home > COMUNICATI STAMPA > DONNE E IMPRESA: IL VALORE DELLA COLLABORAZIONE
Le donne di CNA lanciano una campagna video

DONNE E IMPRESA: IL VALORE DELLA COLLABORAZIONE
Le donne di CNA lanciano una campagna video

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: CNA Ferrara

“CNA Impresa Donna ha continuato ad essere un gruppo di lavoro anche durante il lockdown, parlando e condividendo le preoccupazioni e le criticità.”

È questo lo spirito con cui le imprenditrici di CNA hanno affrontato l’emergenza Covid. Tenere alto non solo La volontà di fare impresa, ma anche la determinazione a fare gruppo e collaborare. E’ nata così la campagna video lanciata via Facebook lo scorso venerdì 10 luglio e tuttora in corso, focalizzata sulla capacità delle donne di collaborare, ripartire e non mollare mai.

“L’obiettivo di questa mini campagna video – spiegano le imprenditrici – è far capire che la rete di CNA Impresa Donna ha dato la forza per continuare e ritornare a fare impresa perché chi vi aderisce ha saputo chiedere e dare aiuto alle altre realtà imprenditoriali, esprimendo così il loro talento nel superare le situazioni difficili”

I video sono stati realizzati dalla Presidente di CNA Impresa Donna Ferrara, Jessica Morelli in collaborazione con CNA COMUNICAZIONE. Dopo il primo video ‘collettivo’ programmato in video party il 10 luglio sulla pagina Facebook di CNA Ferrara, ciascuna delle dodici imprenditrici ha proseguito la campagna con un video personale sulla propria pagina, privata o aziendale.

“Ecco la chiave di lettura : 12 donne imprenditrici si sono virtualmente incontrate per comprendere insieme come supportarsi a vicenda e come portare le proprie istanze al di fuori della CNA.

Spesso accusate di non saper lavorare in team, hanno voluto dimostrare che una rete femminile, si può sostenere anche in momenti così complessi come quello che stiamo vivendo ora, riuscendo sempre a coniugare l’attività associativa, lavorativa e familiare”

Resta un importante richiamo alla specificità delle donne che fanno impresa.

Le donne hanno caratteristiche diverse da quelle degli uomini nella gestione d’impresa, peculiarità che dovrebbero essere valorizzate accrescendo la leadership femminile nelle realtà manageriali. La quota rosa non dovrebbe essere un obbligo ma una necessità sentita dalla comunità imprenditoriale.

Le imprenditrici che hanno aderito alla campagna video sono: Rita Bertoncini; Giulia Bratti; Monica Campi; Valeria Ferri; Eleonora Fiorani; Linda Gardinali; Elena Malanchini; Mascia Migliari; Jessica Morelli; Milena Nappo; Marija Obradovic; Laura Vallieri.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi