COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Coldiretti: dal 13 giugno mostra in Castello delle Opere del concorso Campagna Amica degli Artisti 2016

Coldiretti: dal 13 giugno mostra in Castello delle Opere del concorso Campagna Amica degli Artisti 2016

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Coldiretti

Da lunedì 13 giugno agli imbarcaderi del Castello Estense l’esposizione delle opere partecipanti al concorso Campagna Amica degli Artisti “La terra non la si cura mai abbastanza, e ogni mese ha le sue incombenze precise”. Coinvolti artisti ferraresi delle diverse tecniche figurative ed artistiche, che si contenderanno i premi messi in palio da Coldiretti Ferrara e da TerranostraFerrara.

Prende spunto da una frase dello scrittore Cesare Zavattini l’edizione 2016 del concorso “Campagna Amica degli Artisti”, l’iniziativa promossa da Coldiretti Donne Impresa di Ferrara e da Terranostra Ferrara, patrocinata dal Comune di Ferrara e dalla Camera diCommercio, rivolta a tutti gli artisti ferraresi invitati ad esprimere con ogni tecnica il senso del tema proposto.
“E’ la terza edizione – evidenzia Monia Dalla Libera, rappresentante delle imprenditrici ferraresi di Coldiretti – e siamo soddisfatti sia del numero di partecipanti che soprattutto della qualità espressa. Prevalgono le opere figurative, in particolare quadri, ma abbiamo anche realizzazioni poetiche e sculture, realizzate da artisti di ogni età, sia hobbisti, che studenti dell’Istituto d’arte, che artisti professionisti”.
“In una provincia come la nostra – aggiunge Sergio Guinelli, presidente di Coldiretti Ferrara – il tema dell’agricoltura nel quotidiano dei cittadini è ancora ben presente, e siamo lieti che diversi artisti del territorio abbiano raccolto il nostro invito e si siano prodigati nell’interpretare con la loro sensibilità quella che per noi è realtà di ogni giorno, ma che è anche occasione per fissare immagini, sensazioni, suggestioni che intersecano il mondo agricolo e quello dell’arte, senza distinzione di tecniche ed espressività. Siamo anche lieti del patrocinio e dell’attiva collaborazione del Comune di Ferrara nella realizzazione della mostra finale del concorso, che quest’anno si sviluppa in tre giornate, da lunedì 13 a mercoledì 15 giugno, presso gli imbarcaderi del Castello, a testimonianza di un dialogo sempre aperto e proficuo anche oltre le questioni particolari del settore”.
Oltre al patrocinio delComune di Ferrara, c’è anche quello della Camera di Commercio e la collaborazione con Terranostra Ferrara, l’associazione degli agriturismi di Coldiretti della nostra provincia.
Il presidente di Terranostra, Paolo Magagna evidenzia l’interesse degli agriturismi nel concorso e sottolinea “gli elementi positivi di questa iniziativa per il nostro territorio, che riallacciano agricoltura e prodotti tipici con l’arte, come è stato per secoli e come è ben rappresentato da numerose testimonianze che troviamo in celebri siti proprio nella nostra città, come il salone dei mesi di Schifanoia, o il ciclo delle formelle del duomo. E’ un po’ il ritrovare un comune denominatore che ci fa apprezzare ancora di più il nostro ambiente e le nostre particolarità, sia per i ferraresi che per gli ospiti da altri territori. E proprio per questo abbiamo deciso come associazione degli agriturismi di Coldiretti di essere parte attiva del concorso, mettendo in palio premi aggiuntivi che consentiranno di pernottare o degustare menù tipici in alcune strutture nostre associate, contribuendo a far conoscere ancora più da vicino Ferrara e le sue più intime attrattive, troppo spesso sconosciute e non valorizzate”.
L’inaugurazione della mostra è prevista lunedì 13 giugno, alle 18.30, con la cerimonia di premiazione ed un aperitivo a km zero nel cortile del Castello. Orari di apertura dellamostra allestita negli imbarcaderi sono dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, con ingresso libero e gratuito per tutti gli interessati.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi