Home > COMUNICATI STAMPA > Coldiretti: fare l’orto anche senza terra, arriva nelle scuole il personal trainer di Campagna Amica

Coldiretti: fare l’orto anche senza terra, arriva nelle scuole il personal trainer di Campagna Amica

da: ufficio stampa Coldiretti

Sono ripartite le lezioni del progetto Educazione a Campagna Amica 2015 nelle scuole primarie della nostra provincia. Arriva anche il “kit del contadino Giò” per gli alunni coltivatori per fare un orto anche senza terra.

Spesso l’orto in ambiente urbano contribuisce a preservare aree verdi della città, combattendo l’abbandono ed il degrado, ed in molti casi anche chi non ha terreno disponibile cerca di supplire con la coltivazione su terrazzi e balconi.

A questa esigenza risponde il “Kit del contadino Giò”, un orto facile da realizzare, messo a punto da Fondazione Campagna Amica di Coldiretti, che consente di coltivare erbe aromatiche e ortaggi anche senza avere terreno adisposizione. Il kit verrà utilizzato nell’ambito di Educazione alla Campagna Amica, il programma di educazione alimentare promosso da Coldiretti Donne Impresa e Campagna Amica, rivolto agli alunni delle scuole elementari per affiancarli in un percorso di crescita nella conoscenza degli alimenti e nella sana alimentazione.

Il programma educativo dell’anno 2015 si ispira proprio ad Expo: “Un orto di classe: curare la terra, nutrire la vita”, e pone al centro l’orto con le sue varie accezioni, familiare, urbano, sociale, agricolo, e accompagnerà insegnanti e alunni attraverso unpercorso multidisciplinare a scoprire tutte le tematiche connesse alla cura della terra, alla riscoperta del rapporto città e campagna, al recupero di conoscenze e tradizioni del territorio e all’adozione di comportamenti responsabili e rispettosi dell’ambiente.

Per alunni ed insegnanti Coldiretti Campagna Amica metterà a disposizione anche una figura tecnica che potrà dare consigli pratici per la coltivazione dell’orto: è il personal trainer dell’orto, una novità che per la prima volta viene proposta a tutti gli interessati, e la cui consulenza potrà essere richiesta anche dai cittadini amanti del verde che desiderano coltivare le proprie verdure o frutta nel giardino di casa o sul terrazzo.

Per le scuole che non avessero terreno o giardini disponibili, Coldiretti metterà a disposizione il “kit del contadino Giò”, che consiste in due cassoni in legno con terriccio e sistema di irrigazione integrato, di facile utilizzo.

La presentazione del kit avverrà domani, martedì 3 marzo, alle 11.00 presso la scuola primaria di Pontegradella, alla presenza del presidente di Coldiretti Ferrara, Sergio Gulinelli e dei responsabili del progetto di Educazione a Campagna Amica di Coldiretti Ferrara con la partecipazione del personal trainer dell’orto Elisa Marzola.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi