Home > COMUNICATI STAMPA > Coldiretti: presentato il marchio “Le stagioni d’Italia” all’open day di bonifiche ferraresi a Jolanda. Cresce la filiera

Coldiretti: presentato il marchio “Le stagioni d’Italia” all’open day di bonifiche ferraresi a Jolanda. Cresce la filiera

Riso, pasta e tisane “made in Ferrara” dai campi di Jolanda ai consumatori. In occasione delle Giornate del Riso a Jolanda di Savoia, Bonifiche Ferraresi, in collaborazione con Coldiretti ha accolto cittadini e curiosi, raccontando con oggetti, filmati e testimonianze il passato ed il futuro di una grande azienda agricola italiana.

La filiera dei prodotti agricoli made in Italy, dai campi allo scaffale di vendita, si è arricchita di un nuovo marchio, LE STAGIONI D’ITALIA, che caratterizzerà i prodotti messi in vendita diretta da Bonifiche Ferraresi spa, la grande azienda agricola con sede nel ferrarese, a Jolanda di Savoia, e terreni tra Jolanda, Mirabello, la Toscana e la Sardegna.
Durante la manifestazione “Le giornate del riso”, che si tiene da anni nel comune di Jolanda, uno dei poli produttivi del riso, che ha ottenuto per le sue caratteristiche anche la denominazione comunitaria IGP, Bonifiche Ferraresi ha aperto le porte per due giorni ai cittadini ed ai curiosi, organizzando una visita guidata alle palazzine storiche della direzione ed ai nuovi siti dove sono sorti un campus universitario ed un auditorium, raccontando la storia ultracentenaria dell’azienda, le sue vicende, il passato e soprattutto il presente ed il futuro, con il ruolo di apripista alle nuove tecnologie ed all’agricoltura 4.0 di Bonifiche.
Il tutto all’interno della condivisione del progetto Coldiretti sulle filiere e sul made in Italy, con la produzione di riso, pasta ed anche tisane ed erbe officinali che vengono coltivate e commercializzate con un proprio marchio.
Notevole l’interesse dei presenti per una storia che è anche la storia di un vasto territorio, strappato alle paludi e diventato un importante distretto agricolo, ed oggi anche zootecnico con un allevamento di bovini da carne all’avanguardia, così come per attrezzi agricoli antichi, testimonianze storiche con filmati, foto, libri e documenti, ed infine lo sguardo al futuro che è ormai attualità, con l’uso delle moderne tecnologie all’interno della sostenibilità produttiva.
Ai convenuti, dopo l’opportunità di vedere dal tetto dell’auditorium il paesaggio circostante, l’omaggio di un pacchetto di riso Carnaroli prodotto nelle risaie di Bonifiche e l’assaggio di pasta e pizza con farine di grani antichi.

Da: Coldiretti Ferrara

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi