Home > PARTITI & DINTORNI > Comacchio: l’accordo territoriale non è nato nella Segreteria del PD, ma nelle istituzioni

Comacchio: l’accordo territoriale non è nato nella Segreteria del PD, ma nelle istituzioni

movimento5stelle
Tempo di lettura: < 1 minuto

da: Gruppo MoVimento 5 Stelle di Comacchio

La soddisfazione per il successo elettorale ha evidentemente confuso le idee al Segretario Comunale del PD e Consigliere Felletti: l’accordo territoriale di cui parla e di cui ha parlato il Sindaco non è nato nella Segreteria del suo partito ma nelle istituzioni come Comune e Provincia che rappresentano tutti i Cittadini ed è a loro che si è guardato ponendo in cima all’ordine delle priorità le sicurezza idraulica del nostro territorio messa in disequilibrio dall’eccessiva antropizzazione degli ultimi decenni.
I voti presi Domenica scorsa dovrebbero peraltro essere una spinta alla creazione ed alla attivazione di una proposta che riguarda il territorio di Comacchio : peccato che la Segretaria respinga ogni proposta di contribuire allo sviluppo con idee e consigli, ammesso che li abbia, tenendoli in serbo per momenti più opportuni dal punto di vista elettorale, unico piano sul quale sembra essere attiva non rappresentando di fatto nell’Organo di Governo della Città i propri elettori e le loro esigenze.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi