Home > COMUNICATI STAMPA > Comacchio: Marcello Simoni da giovedì in biblioteca in veste di docente al corso “Scrivere tra le righe”

Comacchio: Marcello Simoni da giovedì in biblioteca in veste di docente al corso “Scrivere tra le righe”

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

“Conoscere i diversi generi letterari e come affrontare la scrittura di un racconto breve” è il tema della prima lezione del corso di scrittura “Scrivere tra le righe”, che prende il via in biblioteca giovedì 14 aprile prossimo con un docente d’eccezione, lo scrittore Marcello Simoni. Per 5 giovedì consecutivi, dalle ore 17 alle ore 18.30, Simoni, dopo aver scalato, con i suoi romanzi storici, le classifiche dei libri più letti in tutto il mondo, torna nella città natale per condurre appassionati di scrittura ed aspiranti scrittori, alla scoperta di un mondo affascinante, quale è quello della parola scritta. Durante il corso, Simoni tratterà le tecniche di scrittura, ma anche il funzionamento del mondo dell’editoria e come ad esso approcciarsi, in funzione della pubblicazione di un libro. Il corso è rivolto a chi scrive per passione, ma anche a chi aspira farne un mestiere. Il corso è a numero chiuso e riservato a coloro che sono già stati ammessi a partecipare, a seguito di iscrizione formalizzata nei termini assegnati dall’Amministrazione Comunale. Promosso ed organizzato dalla biblioteca comunale “L.A. Muratori”, in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Le Pagine”, il corso di scrittura, naturalmente gratuito, culminerà con prove d’autore e con il rilascio di un attestato di frequenza. 25 sono gli iscritti, ma visto il grande interesse che l’iniziativa ha riscosso, è stata stilata una graduatoria con i nominativi di coloro che saranno contattati, in caso di sopraggiunta rinuncia di uno o più partecipanti.Calendario e programma corso di scrittura con Marcello Simoni
“Ringrazio Anastasia Rizzoni che ha curato gli aspetti organizzativi del corso – sottolinea l’Assessore alla Cultura Alice Carli – e lo scrittore Marcello Simoni per la preziosa, graditissima collaborazione. Ci fa particolarmente piacere e ci onora la partecipazione di Marcello che, animato dalla passione per la scrittura e dalla vasta conoscenza della storia di questo territorio, attraverso i suoi romanzi sta portando il nome di Comacchio in tutto il mondo.” “Non poteva esserci occasione migliore per avviare un percorso di collaborazione con Marcello, – aggiunge il Sindaco Marco Fabbri-, in prospettiva di un cammino intenso, ma di grande prestigio, che vede Comacchio candidata a capitale della cultura italiana per il 2018. Il primo incontro degli Stati Generali della Cultura e del Turismo, al fine di gettare le basi del progetto di candidatura, si svolgerà giovedì 21 aprile prossimo, alle ore 17.30 a Palazzo Bellini e l’invito sin da è aperto a tutti coloro che vorranno offrire un fattivo contributo all’interno di un nuovo percorso, capace di conferire al territorio attrattiva e visibilità internazionali.”
Per informazioni sul corso di scrittura, si suggerisce di contattare Anastasia Rizzoni ai seguenti recapiti: 0533/315808 o animazionedidattica@comune.comacchio.fe.it.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi