COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Comacchio: new entry nel percorso della Mille Miglia

Comacchio: new entry nel percorso della Mille Miglia

Tempo di lettura: 3 minuti

Mercoledì 16 maggio 2018, la prima tappa del prestigioso tour 1000 Miglia prevederà, per la prima
volta, anche la Città di Comacchio
“Siamo molto lieti che la nostra Città e il suo territorio – annota il sindaco Marco Fabbri – siano
parte nel percorso della Freccia Rossa. Un appuntamento di prestigio che ribadisce la bellezza dei
valori italiani e attraverso la quale le eccellenze vengono esaltate. Per Comacchio un’eccellente
occasione per promuovere il turismo, l’arte e la cultura: la stessa cifra che contraddistingue la Mille
Miglia”.
Il calendario dell’iniziativa è stato presentato oggi al Palazzo della Loggia, prestigiosa sede
comunale di Brescia, da Piergiorgio Vittorini, presidente dell’Automobil Club di Brescia, da Aldo
Bonomi, Presidente di 1000 Miglia Srl e dal sindaco di Brescia Emilio Del Bono; sono intervenuti
inoltre Franco Gussalli Beretta, Vice Presidente di1000 Miglia Srl e Alberto Piantoni,
Amministratore Delegato di 1000 Miglia Srl.
A rappresentare il Comune di Comacchio, nel salone vanvitelliano, erano presenti gli assessori alla
cultura Alice Carli e al turismo Riccardo Pattuelli.
La Mille Miglia si disputa su quattro tappe, per altrettante giornate: prenderà avvio mercoledì 16, e
si concluderà a Brescia nel pomeriggio di sabato 19 maggio, dove, a seguire, in Piazza della Loggia
avrà luogo la premiazione del vincitore.
Mercoledì 16, quindi, partenza nel pomeriggio da Brescia, a seguire Desenzano e Sirmione, al Parco
Sigurtà di Valeggio Sul Mincio e a Mantova, Ferrara, a Comacchio, per concludersi a Cervia –
Milano Marittima.
Giovedì 17 maggio, sono in programma i passaggi da Pesaro e nella Repubblica di San Marino,
dopo il tour fra Arezzo, Cortona e Orvieto, ecco l’arrivo a Roma, per la consueta sfilata al chiaro di
luna. Il giorno successivo prevede il percorso invariato dalla capitale (passaggio da Lucca e lungo la
Versilia) fino a Siena.
Terminati i lavori di ripristino dell’antica strada, la Mille Miglia potrà percorrere il tratto
dell’edizione del 1949, tra Sarzana ed il Passo della Cisa. Comprese le edizioni rievocative, il 1949
fu l’unico anno in cui la Freccia Rossa valicò la Cisa, si tratta per il 2018 di un ritorno dopo 59 anni.
La terza tappa, venerdì 18 maggio, si concluderà Parma, da cui riprenderà, il sabato, la partenza
verso Brescia, attraversando Lodi, proseguendo verso Nord. La Mille Miglia, disputerà alcune
prove all’interno dell’Autodromo Nazionale di Monza per proseguire, poi, attraverso Bergamo e la
Franciacorta, prima di rientrare a Brescia. Le iscrizioni apriranno il prossimo 24 ottobre,
compilando schede e dati sul sito www.1000miglia.it.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi