Home > COMUNICATI STAMPA > Comacchio: tutte le iniziative per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Comacchio: tutte le iniziative per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Sabato 22 novembre la sala polivalente “San Pietro” ospiterà il convegno nazionale di studio “Bambine e bambini tra relazioni di cura e nuove identità. Adulti e bambini: immagini a confronto”, al quale prenderanno parte studiosi, educatori, funzionari comunali, genitori con il preciso obiettivo di contrastare pregiudizi e luoghi comuni, incentivando l’educazione di genere. Il seminario comincerà alle ore 9 dopo il saluto di apertura del Sindaco Marco Fabbri. La partecipazione è gratuita ed al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Il 25 novembre prossimo si celebrerà inoltre la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ricorrenza alla quale l’Assessorato comunale alle Pari Opportunità ha ritenuto di conferire tutte le attenzioni del caso, attraverso alcune iniziative pianificate in collaborazione con la Commissione per le Pari Opportunità. Ad aprire la ricca giornata di iniziative volte a sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica sul tragico fenomeno assunto dalla violenza verbale e fisica contro le donne, sarà il dibattito dal tema “L’abbraccio può soffocare? – Dialogo sulla violenza alle donne per rompere la sofferenza”, in programma alle ore 9 presso l’Istituto di istruzione secondaria “Remo Brindisi” del Lido degli Estensi. L’iniziativa, avviata in collaborazione con il “Centro Donne Giustizia” di Ferrara è rivolta alle studentesse e agli studenti dell’Istituto e vedrà la partecipazione dell’Assessore alle Pari Opportunità Alice Carli. Sarà poi proiettato il video dal titolo “Piccole cose di valore non quantificabile”, a conclusione del quale interverranno Angela Gamberini (psicologa e psicoterapeuta), Francesca Battani (psicologa) e Silvia Senigalliesi (psicopedagogista), con la partecipazione di Monica Borghi del Centro Donne Giustizia di Ferrara. Alle ore 10 in Piazza Folegatti a Comacchio tornerà l’iniziativa di alto valore simbolico, già proposta lo scorso anno, con l’esposizione di una lunga fila di scarpe rosse, per ricordare le donne vittime di violenza. Alle ore 17.30 in Sala Consiliare, dopo il saluto del Sindaco Marco Fabbri e dell’Assessore alle Pari Opportunità Alice Carli, avrà luogo la performance “La sofferenza delle donne nel mondo del lavoro – La parola delle donne a Comacchio”. A conclusione dell’ importante iniziativa, sarà offerto un aperitivo da parte di tutte le protagoniste, alle quali l’Amministrazione Comunale rivolge un sentito ringraziamento. Hanno contribuito fattivamente ad organizzare la Giornata internazionale contro al violenza sulle donne: Udi-Spazio Donna, C.I.F., Cooperativa Sociale Girogirotondo, Cooperativa Sociale Work & Services, Coordinamento Donne SPI-CGIL, Istituto di istruzione secondaria “Remo Brindisi” – “Cittadine”. “La sottoscrizione della convenzione Femminicidio, no more!”, avvenuta lo scorso anno in Consiglio Comunale – sottolinea il Sindaco Marco Fabbri – ha segnato una tappa importante, rappresentando un vero e proprio spartiacque rispetto al passato, perchè la condanna alla violenza sulle donne non dovrà mai più essere trattata come un fatto privato, ma prima di tutto come una questione culturale, giuridica e quindi anche politica.” “Ringrazio le associazioni femminili e la commissione per le pari opportunità – aggiunge l’Assessore Alice Carli – per l’impegno ed il lavoro svolto e il Centro Donne Giustizia di Ferrara per la collaborazione. Crediamo fermamente in tutte le iniziative che, come queste, possono contribuire a quella svolta culturale necessaria a sradicare pregiudizi e stereotipi, che ancora impediscono la piena attuazione della parità di genere e che talora sono all’origine della violenza contro le donne.”

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi