Home > COMUNICATI STAMPA > Comacchio va con il primo cantiere urbano collettivo

Comacchio va con il primo cantiere urbano collettivo

Tempo di lettura: 2 minuti

Da ufficio stampa

Un avvincente ciclo di laboratori di progettazione partecipata è ai nastri di partenza. Nell’ambito del progetto “COMACCHIO VA”, teso alla promozione della mobilità sostenibile e alla sicurezza stradale, stanno prendendo il via una serie di iniziative e di incontri per condividere con residenti, studenti e professionisti la realizzazione degli arredi urbani e le installazioni creative, da collocare lungo le nuove piste ciclo-pedonali del Villaggio Raibosola. Il primo incontro avrà luogo sabato 18 marzo dalle ore 15 alle ore 19.30 a “Spazio Marconi”, la grande Fab Lab, unica in provincia di Ferrara (Via Marconi, 4 a Comacchio) in cui saranno illustrate le iniziative in programma e saranno attivati i primi gruppi di lavoro. Il progetto vuole essere un vero e proprio cantiere urbano collettivo ed in quanto tale è rivolto a tutti i residenti, che hanno voglia di mettersi in gioco sul piano della creatività. Sono previsti in totale 6 appuntamenti, due di progettazione, tre di realizzazione pratica delle opere, sino al grande evento finale, durante il quale saranno collcati in strada i manufatti realizzati. L’invito a partecipare è particolarmente rivolto ad artisti, artigiani, appassionati del fai da te o semplici curiosi. Con o senza esperienza. L’obiettivo consiste naturalmente nel valorizzare le strade, rendendole più belle con nuovi arredi, diffondendo socialità e conoscenze, ma stringendo anche un rapporto più solido con il Villaggio Raibosola. I laboratori saranno coordinati da un gruppo di architetti e di facilitatori, che forniranno semplici indicazioni in merito ai materiali a disposizione, ma anche rispetto a quelli da recuperare (possibilmente di seconda mano), suggerendo spunti e regole per progettare insieme e condividere decisioni, scelte estetiche e competenze. Al termine dell’appuntamento inaugurale del 18 marzo è previsto un aperitivo. Per il secondo laboratorio, che si svolgerà l’8 aprile presso la Parrocchia San Giovanni Bosco, è invece in programma una passeggiata di quartiere. La partecipazione è libera e gratuita. Altre informazioni sono reperibili su http://www.comacchiova.it/percorso-partecipato pagina Facebook di COMACCHIOVA Per contatti: Gaia Lembo cell. 366.6632457 Email gaia@punto3.info

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi