Home > COMUNICATI STAMPA > Comacchio, l’Amministrazione Comunale al Vinitaly 2014: un’occasione per promuovere il territorio

Comacchio, l’Amministrazione Comunale al Vinitaly 2014: un’occasione per promuovere il territorio

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Dopo la partecipazione alla Fiera Internazionale del turismo all’aria aperta che si è svolta a Stoccarda dal 14 al 19 gennaio scorso, l’Amministrazione Comunale sarà presente martedì 8 aprile ad un altro prestigioso meeting, dedicato alla promozione del territorio attraverso le sue eccellenze. Stiamo parlando di Vinitaly, la rassegna veronese che da oggi, domenica 6 aprile aprirà il sipario sui migliori vini prodotti in Italia e nel resto del mondo. La delegazione comacchiese che martedì sarà presente nell’Area Eventi – Padiglione 1 riservato all’Emilia Romagna è guidata dal Sindaco Marco Fabbri e dall’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Alice Carli. Insieme a loro parteciperanno una rappresentanza dell’Unione sportiva Volania Calcio, che nei giorni scorsi si è aggiudicata la gestione delle edizioni 2014 e 2015 della Sagra dell’Anguilla, insieme ad un gruppo di studenti dell’Istituto ‘Remo Brindisi’ del Lido degli Estensi, accompagnati dal Prof. Andrea Piccoli. “La partecipazione a Vinitaly, il salone internazionale del vino, ci permette di presentare in anteprima mondiale la sagra dell’anguilla – commenta il Sindaco Marco Fabbri – promuovendo insieme all’evento gastronomico che maggiormente ci caratterizza, anche il territorio comacchiese, sempre più orientato a sviluppare il turismo destagionalizzato, grazie alla gastronomia e agli itinerari ciclo-naturalistici.” Gli studenti dell’indirizzo dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera saranno protagonisti di questa grande anteprima, con la quale “l’Amministrazione Comunale consolida la stretta collaborazione già avviata con la scuola – sottolinea l’Assessore alla Pubblica Istruzione Alice Carli -, offrendo agli alunni una nuova opportunità di appassionarsi al loro percorso formativo e professionale. La presenza degli studenti inoltre metterà in luce le attività svolte dall’Istituto, vero fiore all’occhiello per il territorio comacchiese.” Grazie a Vinitaly la Sagra dell’anguilla uscirà dai confini nazionali con una promozione a tutto campo, perché durante la conferenza stampa saranno serviti a tutti gli ospiti alcuni assaggi a base di prodotti tipici locali. Questo lo sfizioso menù riservato dagli organizzatori, coadiuvati dagli alunni dell’Istituto Remo Brindisi: seppie e canocchie alla magnavaccante, ravioli di branzino con vellutata di carote e sapori dell’Adriatico, cous cous con anguilla a becco d’asino, praline di cioccolato servite con rosè, il tutto accompagnato dai Vini del Bosco Eliceo. Vinitaly sarà anche l’occasione per il lancio promozionale della Sagra della Seppia e della Canocchia, giunta alla quarta edizione e che quest’anno allieterà i palati di turisti e visitatori sul portocanale di Porto Garibaldi dal 17 al 18 e dal 24 al 25 maggio. Anche questa sagra ha enormi potenzialità di crescita e a dare man forte alla delegazione comunale si uniranno difatti alcuni rappresentanti dell’associazione L’Alba, gestore dell’evento gastronomico.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi