Home > COMUNICATI STAMPA > Come divulgare l’antichità e i beni culturali? Al via il primo Master italiano con esperti tv e radio

Come divulgare l’antichità e i beni culturali? Al via il primo Master italiano con esperti tv e radio

da: ufficio Comunicazione ed Eventi Unife

C’è tempo fino a lunedì 27 aprile per iscriversi al primo Master in Italia “Divulgare e comunicare l’antichità e i beni culturali”, organizzato, per l’anno accademico 2014/2015, dal Laboratorio di Antichità e Comunicazione (L.A.C.) del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ferrara.

Obiettivo principale del corso è formare figure professionali che a vario titolo possano operare in ambito radio-televisivo, nell’editoria, nei giornali e nelle riviste.

Insegnanti saranno noti divulgatori della televisione e della radio e scrittori e giornalisti delle più importanti case editrici e riviste specializzate nel settore: Aldo Carioli, Caporedattore di Focus Storia, Andrea Frediani, scrittore e autore di romanzi storici, Roberto Giacobbo, Autore e conduttore Rai2, Mario Tozzi, Ricercatore e divulgatore, Sergio Valzania, Vicedirettore di RadioRai,  Carlo Peretto e Livio Zerbini, docenti del Dipartimento di Studi umanistici di Unife.

Il Master, le cui lezioni avranno inizio a metà maggio, sarà di complessivi  60 CFU,  di cui 12 di stage presso editori e redazioni.

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi