Home > COMUNICATI STAMPA > Comitato operativo per la viabilità

Comitato operativo per la viabilità

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Prefettura di Ferrara

Rafforzati in Comitato Operativo per la Viabilità (C.O.V.) i dispositivi di vigilanza e controllo sulle principali arterie stradali del ferrarese.

Nella giornata di ieri, il Prefetto Michele Campanaro ha presieduto a Palazzo Giulio d’Este il Comitato Operativo per la Viabilità, allo scopo di mettere a punto gli indirizzi operativi per una migliore gestione del traffico veicolare nella stagione estiva sulle principali arterie della provincia.
Presenti alla riunione, il Capo di Gabinetto, coordinatore del C.O.V. Mariaclaudia Ricciardi, il Comandante della Sezione della Polizia Stradale di Ferrara Marco Coralli, il Comandante provinciale interinale dei Carabinieri Fabrizio Gubbiotti, il rappresentante del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco Massimo Fratti, il rappresentante della Società Autostrade per l’Italia Giovanni Valentini, il rappresentante del Compartimento ANAS per l’Emilia Romagna Barbara Lodi, oltre a rappresentanti delle Polizie municipali dei Comuni di Ferrara e Comacchio.
Nel corso della riunione del C.O.V., il Prefetto ha disposto, già a partire dal prossimo e per tutti i successivi fine settimana del periodo estivo, un potenziamento dei servizi di vigilanza e controllo da parte della Forze di Polizia a competenza generale e delle specialità, nonché delle Polizie locali, che interesseranno, in particolare, l’intero tratto della Superstrada Ferrara-Porto Garibaldi e la S.S. 16 Romea, oltre al tronco autostradale della A13 Bologna-Padova, tra Ferrara Sud e Ferrara Nord..
I rappresentanti di Società Autostrade per l’Italia e dell’A.N.A.S. hanno, inoltre, comunicato la chiusura di tutti i cantieri per l’intero periodo estivo, assicurando in questo modo le condizioni per una più fluida circolazione. Al contempo, aderendo alla richiesta del Prefetto, i due gestori delle principali arterie extraurbane hanno assicurato la pronta attivazione di piani di intervento operativo in casi di necessità, e l’impiego dei pannelli a messaggio variabile per avvisare della presenza di incidenti e/o code, oltre che sulla tratta autostradale, anche sulla Superstrada Ferrara-Porto Garibaldi, ai fini della segnalazione di percorsi alternativi.

Da: Prefettura di Ferrara

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi