Home > COMUNICATI STAMPA > Comune di Copparo: La bandiera della croce rossa sventola sulla casa comunale.

Comune di Copparo: La bandiera della croce rossa sventola sulla casa comunale.

Tempo di lettura: 4 minuti

 

Comunicato stampa Comune di Copparo.

Issata la bandiera della croce rossa in occasione della settimana che celebra il lavoro di soccorso di milioni di volontari nel mondo.

Nella mattinata di lunedì 3 maggio la presidente della sezione copparese della Croce Rossa, Elisa Zaghi, ha consegnato al sindaco, Fabrizio Pagnoni, la bandiera dell’associazione, che è stata esposta sul fronte della sede municipale in occasione della Settimana della CRI, che culminerà, l’8 maggio, nella Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Il primo cittadino ha annunciato che sabato la Fontana monumentale sarà illuminata di rosso «per ringraziare i volontari per l’appassionato e generoso impegno profuso ogni giorno sul territorio, in particolare in questo periodo di emergenza sanitaria e per la loro costante e instancabile presenza». Fra i diversi servizi, la Croce Rossa di Copparo si occupa anche della distribuzione dei generi di prima necessità alle famiglie in situazioni di fragilità.

PROTOCOLLO OPERATIVO PER LE OCCUPAZIONI SUOLO PUBBLICO:

I pubblici esercizi saranno esentati dal pagamento del canone patrimoniale unico fino al 31 dicembre

È pubblicato il Protocollo operativo di gestione straordinaria delle occupazioni suolo pubblico in regime di emergenza Covid-19, valide nel territorio dell’Unione Terre e Fiumi e prorogato al 31 dicembre 2021.
Vi è prevista la modalità semplificata di presentazione delle domande di nuove occupazioni o ampliamento delle preesistenti, mediante compilazione di apposita modulistica disponibile sul sito dell’Unione, da inoltrare esclusivamente all’indirizzo pec
unioneterrefiumi@pec.unioneterrefiumi.fe.it.
Entro 7 giorni dalla data di presentazione dell’istanza si potrà procedere alla occupazione salvo diverse indicazioni da parte della Polizia Locale, in caso di prescrizioni.
Solo per le attività localizzate nel Comune di Copparo sono state individuate tre casistiche specifiche.
Per attività che non sono pubblico esercizio (es. negozi di abbigliamento) è disponibile, nel limite dello spazio antistante i locali, un posto auto dal lunedì al venerdì, due posti sabato e domenica comprensivo di spazio per la sosta del pubblico (es. espositori di abbigliamento). Per attività di beni/servizi di prima necessità (generi alimentari e farmaci/parafarmaci) la possibilità è estesa senza limite giornaliero, con dimensione di massimo due posti auto: è ammessa l’installazione di strutture temporanee o modifiche alle concessioni esistenti. Per pubblici esercizi e attività artigianali di alimenti e bevande, nel rispetto di quanto previsto dal Codice della Strada, le occupazioni di suolo pubblico possono essere richieste senza particolari distinzioni o limitazioni preliminari, stante la possibilità di preventiva valutazione da parte del comando di Polizia Locale.
I pubblici esercizi saranno esentati dal pagamento del canone patrimoniale unico fino al 31 dicembre 2021.

ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI UN LABORATORIO NELLA STRUTTURA EX SIPRO:

Si tratta di un modulo produttivo con affitto agevolato per la natura di incubatore di imprese.

Dopo l’assegnazione in locazione del capannone produttivo, è rimasto in disponibilità un solo modulo all’interno del complesso di proprietà comunale di via Cosmè Tura.
Si tratta di un laboratorio, strutturato come produttivo, di 39 mq di dimensione, con servizi igienici e locali tecnici comuni e pavimento flottante.
L’affitto, con durata di sei anni, rinnovabili tacitamente alla scadenza per ulteriori sei, è a canone agevolato in considerazione della natura dell’immobile di incubatore di imprese, a partire 2025 euro annui più iva di legge.
Le imprese regolarmente iscritte o in fase di iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio alla data dell’istanza possono presentare domanda attraverso pec all’indirizzo comune.copparo@cert.comune.copparo.fe. La modulistica è scaricabile dal sito internet del Comune di Copparo www.comune.copparo.fe.it.
Per info Settore Sviluppo Economico tel. 0532/864664, e-mail: gminichiello@comune.copparo.fe.it.

RILEVATORI ISTAT, C’È LA GRADUATORIA:

Il documento ha validità triennale dalla pubblicazione.

È stata approvata la graduatoria, per soli titoli, per il conferimento di incarichi di rilevatore per lo svolgimento indagini Istat, che avrà validità di tre anni dalla data di pubblicazione sull’Albo Pretorio (3 maggio 2021) e che verrà utilizzata esclusivamente per l’affidamento di incarichi di rilevatore per indagini statistiche di natura occasionale, per le cui fasi di raccolta dati, monitoraggio, elaborazione e trasmissione finale il Comune si avvale di personale esterno. La graduatoria è consultabile sul sito istituzionale alla pagina http://www.comune.copparo.fe.it/nqcontent.cfm?a_id=10771&tt=copparo2014

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi