Home > COMUNICATI STAMPA > Comune di Ferrara: tutti i comunicati del 19 ottobre

Comune di Ferrara: tutti i comunicati del 19 ottobre

logo-comune-ferrara
Tempo di lettura: 13 minuti

da: ufficio stampa Comune di Ferrara

CONFERENZA STAMPA – martedì 20 ottobre 2015 alle 12, nella Sala degli Arazzi (Palazzo Comunale – Piazza Municipio, 2 – Ferrara)

Presentazione del “Novembre Magico – IBO Magic Show/Festival della Magia”

19-10-2015

IBO Italia e Stileventi Group hanno organizzato martedì 20 ottobre 2015 alle 12, nella Sala degli Arazzi (Palazzo Comunale – Piazza Municipio, 2 – Ferrara) una conferenza stampa di presentazione del “Novembre Magico – IBO Magic Show/Festival della Magia”. Torna per la quinta edizione l’appuntamento che unisce Magia e Solidarietà, con eventi, iniziative e spettacoli a Ferrara, Copparo e Fiscaglia (località Migliarino) nel mese di novembre.

Interverranno:
Massimo Maisto, vicesindaco Comune di Ferrara
Martina Berneschi, vicesindaco Comune di Copparo
Rappresentante Comune di Fiscaglia
Alberto Osti, presidente di IBO Italia
Dino Montanari, direttore di IBO Italia
Roberto Ferrari, Stileventi Group srl
Luca Peruzzi, Emilbanca (Gold Sponsor)

 

 

Per comunicazioni: Giacomo Locci – IBO Italia

Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione
Via Montebello 46/a, 44121 Ferrara
T +39.0532.243279 – 247396
F +39.0532.245689
Cell.+39.328/2311925
skype contact: giacolocci
E-mail: giacomo.locci@iboitalia.org
www.iboitalia.org
FB: http://www.facebook.com/IBOItalia
TW: http://twitter.com/IBOItalia

CENTRO IDEA – Martedì 20 ottobre alle 17 in via XX Settembrde 152

Tavola rotonda e presentazione de ‘Il libro della Permacultura vegan’

19-10-2015

Martedì 20 ottobre alle 17, nella biblioteca del Centro IDEA del Comune di Ferrara (via XX Settembre 152),si terrà una tavola rotonda che, partendo dalla presentazione del volume ‘Il libro della Permacultura vegan’ di Graham Burnett (curato e tradotto da Annalisa Malerba), approfondirà i temi del benessere, dell’autoproduzione e della partecipazione. L’incontro sarà un momento di scambio di esperienze e impressioni con il contributo di Pierre Houben, Ivana ‘Ibu’ e Paolo Antonucci, permacultori ferraresi e di altri ospiti che stanno lavorando da alcuni anni su questi temi. Per moderare interverrà Annalisa Malerba.

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori) – L’opera che sarà illustrata propone strumenti ed esperienze pratiche per coltivare e raccogliere il nostro cibo; per migliorare l’alimentazione, la salute e il benessere personali; per adottare uno stile di vita creativo e a basso impatto ecologico; per riprogettare le nostre abitazioni, ma anche giardini, orti, e persino boschi alimentari; per unire e rendere sempre più coesa e attiva la comunità a cui apparteniamo.
“La Permacultura: è progettare insediamenti duraturi, il più possibile simili ad ecosistemi naturali, tramite il riconoscimento, l’utilizzo e l’armonizzazione delle componenti del paesaggio (morfologia, clima, terreno, acqua, vegetazione, animali, culture, ecc) sviluppando rapporti di sostegno reciproco tra gli elementi dell’ambiente e i bisogni delle persone e basandosi su uno stile di vita “non predatore” e “non parassitario”. Il risultato é un sistema di grande valore estetico, produttivo, e sostenibile nel tempo, con bassi costi di manutenzione. (dal sito dell’Accademia Italiana di Permacultura)

 

 

BIBLIOTECA ARIOSTEA – Martedì 20 ottobre alle 17 nella sala Agnelli in via Scienze

Alberto Castelli presenta il libro “Il discorso sulla pace in Europa 1900-1945”

19-10-2015

Per il ciclo ‘Invito alla Lettura’ martedì 20 ottobre alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea (via Scienze 17) verrà presentato il libro di Alberto Castelli “Il discorso sulla pace in Europa 1900-1945” (Franco Angeli, 2015).
Parteciperanno, alla presenza dell’autore, Andrea Baravelli (Università di Ferrara), Marco Geuna (Università di Milano) e Daniele Lugli (Movimento Nonviolento). L’iniziativa è a cura di Dipartimento di Studi Umanistici Università di Ferrara e Associazione Amici della Biblioteca Ariostea

LA SCHEDA  (a cura degli organizzatori) – Nel periodo più violento della storia europea, tra il 1900 e il 1945, si sviluppa un ampio discorso che pone la pace come obiettivo politico fondamentale. Un discorso che coinvolge molte voci, spesso diverse tra loro e a volte perfino opposte, ma accomunate dal desiderio di rimettere in sesto un “mondo fuor dai cardini”, in preda alla brutalità e all’oppressione.
I protagonisti di questo discorso sono, per ricordare solo i nomi più illustri, Norman Angell, Lev Tolstoj, Rosa Luxemburg, Bertrand Russell, Romain Rolland, Max Scheler, Altiero Spinelli, Simone Weil e Aldo Capitini: personalità spesso isolate nel loro tempo e che, qualche volta, hanno pagato a caro prezzo la propria coerenza, ma il cui pensiero offre suggerimenti su cui ancora oggi (o soprattutto oggi) può valere la pena di riflettere attentamente.

CONFERENZA STAMPA – Mercoledì 21 ottobre alle 11.30 nella sala dell’Arengo

Presentazione del Premio sulle Tesi di Laurea nell’ambito del progetto ‘ComunEbook’

19-10-2015

Per la presentazione del Premio sulle Tesi di Laurea nell’ambito del progetto “ComunEbook”,

mercoledì 21 ottobre alle 11.30 si terrà una conferenza stampa nella sala dell’Arengo della residenza municipale. L’iniziativa è promossa dal Comune di Ferrara con partner Università degli Studi e Liceo scientifico “A. Roiti” di Ferrara.

All’incontro con i giornalisti interverranno l’assessore alla Cultura e vicesindaco Massimo Maisto, Daniele Seragnoli e Francesca Cappelletti docenti dell’Università degli Studi di Ferrara insieme a Giorgio Rizzoni e Mario Sileo docenti del Liceo scientifico “A. Roiti” di Ferrara.

 

CONFERENZA STAMPA – Mercoledì 21 ottobre alle 11 nella sala Zanotti

Presentazione del programma di “Autunno Ducale nelle terre estensi”

19-10-2015

Mercoledì 21 ottobre alle 11 nella sala Zanotti della residenza municipale si terrà la conferenza stampa di presentazione di “Autunno Ducale nelle terre estensi”. Il progetto, a cura di Pro loco Ferrara in programma sabato 24 e domenica 25 ottobre, vuole promuovere la conoscenza della ricchezza artistica, culturale ed enogastronomica delle terre appartenute all’antico Ducato estense.

All’incontro con i giornalisti interverranno l’assessore comunale al Commercio Roberto Serra, la presidente e la vice presidente Pro Loco Enrica Balboni e Monica Negrini  e i consiglieri Pro Loco Alessandro Gulinati, Gianna Andrian e Roberta Verri.

ASSESSORATO ALL’AMBIENTE – Venerdì 23 ottobre delle 10 alle 17 un punto informativo allestito in piazza Municipale. A cura del Centro IDEA

‘Energy Day Ferrara’, una giornata di dibattiti e dimostrazioni sui temi dell’energia sostenibile

19-10-2015

Un’intera giornata di coinvolgimento diretto dei cittadini sui temi dell’energia sostenibile per informare, sensibilizzare e far accrescere la consapevolezza per la transizione verso una città più sostenibile e resiliente. E’ quanto si propone la seconda edizione di ‘Energy Day’ – in programma venerdì 23 ottobre delle 10 alle 17 in piazza Municipale – per iniziativa dell’assessorato all’Ambiente / Centro IDEA del Comune di Ferrara con il coinvolgimento di diverse forze del territorio fra cui Associazione Intercomunale Terre Estensi, Provincia di Ferrara, associazioni ed enti firmatari del protocollo per il PAES (CNA, Unindustria, Confagricoltura, Sipro), ITI Copernico Carpeggiani e Istituto Geometri Aleotti. Nel corso della giornata nello spazio dell’iniziativa sarà allestito un punto informativo sulle tematiche dell’energia sostenibile con la possibilità di assistere ad interviste che raccontano le esperienze del territorio, dibattiti e dimostrazioni di prototipi a tecnologia energetica applicata e inoltre partecipare a visite guidate agli impianti energetici della provincia alla presenza di esperti, rappresentanti istituzionali, studenti e ricercatori. Al termine si svolgerà la premiazione della migliore APP presentato e del migliore messaggio ispirato a “Il mio impegno per il clima è…” lasciato sull’albero ‘scambiaconsigli’ che sarà presente sulla piazza.

Il calendario della giornata, davvero denso di opportunità, è stata illustrata oggi (19 ottobre) in mattinata nella residenza municipale dall’assessora comunale all’Ambiente Caterina Ferri affiancata da: assessore del Comune di Voghiera Sante Bandiera, Dario Vinciguerra responsabile P.O. Mobilita e Energia della Provincia di Ferrara, Giacomo Pirazzoli di Unindustria, coordinatrice del Centro IDEA Elisabetta Martinelli, Valentina Caroli del Centro IDEA e Alessandra Vaccari coordinatrice dell’evento.

Per info: Centro IDEA http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=7547

 

(Comunicato a cura degli organizzatori)
I più grandi esperti di clima a livello mondiale ritengono che le attività dell’uomo siano quasi certamente la causa principale dell’aumento delle temperature. Un aumento di 2ºC rispetto alla temperatura media viene considerato dagli scienziati come la soglia di non ritorno, oltre la quale il mondo in cui viviamo potrebbe correre il rischio di subire mutamenti ambientali significativi.

Il clima sta cambiando principalmente a causa del modo in cui usiamo le risorse per produrre elettricità, per riscaldare le nostre case, per alimentare le nostre fabbriche e guidare le nostre automobili. Modificando i nostri modelli di comportamento ed utilizzando l’energia in maniera più responsabile, possiamo ridurre le emissioni di CO2 e degli altri gas ad effetto serra sprecando meno risorse e meno denaro.
Il Comune di Ferrara ha aderito al Patto dei Sindaci, unendosi a oltre 6.500 Comuni di tutta Europa e più di 200 milioni di cittadini che si sono impegnati a ridurre le emissioni di CO2 entro il 2020.
A questo scopo ha predisposto un Piano di Azione per l’Energia Sostenibile, il PAES Terre Estensi, scegliendo di affrontare il percorso e le sfide in forma associata con i Comuni di Voghiera e Masi Torello, con i quali costituisce l’Associazione Intercomunale Terre Estensi e ha deciso di partecipare con convinzione al grande processo planetario di miglioramento dell’ambiente in cui viviamo contribuendo alla lotta contro i cambiamenti climatici.
Un approccio di governance, dove le politiche guardano alla green city, a valutare e farsi valutare accantonando l’autoreferenzialità, ad una continua ed efficace collaborazione con tutto il territorio.

Per realizzare gli obiettivi dell’Unione Europea in materia di energia sostenibile, è importante che le attività innovative in materia di efficienza energetica e energia rinnovabile ricevano attenzione.
Per questo è giunto il momento di coinvolgere direttamente i cittadini in una giornata dedicata ai temi dell’energia sostenibilevenerdì 23 ottobre 2015, per informare, sensibilizzare e far accrescere la consapevolezza dei cittadini per la transizione verso una città più sostenibile e resiliente.

Il domani è nelle nostre mani: con dedizione, umiltà e visione dobbiamo disegnarlo senza paura di sbagliare o di non essere all’altezza, ma con la volontà e la passione di chi ha fiducia in un progetto di società moderna, saggia e accogliente.

 

(In caso di maltempo l’iniziativa si terrà all’ex Mercato coperto di S. Stefano).

 

Il programma della giornata prevede:

Energy Talk, conversazioni sull’energia
a cura del Comune di Ferrara
Interviste doppie che raccontano le esperienze del territorio
Parliamo di…
10:30-11:00 Le azioni per ridurre i consumi energetici nei Comuni e nelle PMI con Gianluca Bortolotti SIPRO Ferrara e con Marco Perinasso Comune di Ferrara
• 11:00-11:30 Infissi, muri e oscuramenti esterni: tecniche e certificazioni
con Andrea Ansaloni Comune di Ferrara e Marco Mari GBC Italia
• 11:30-12:00 Solare Fotovoltaico e termico
con Guglielmo Piva esperto di energia sostenibile e Simone Toffanin – Consulente CNA Ferrara
12:00-12:30 Innovazione tecnologica, sensori e smart metering
con Miriam Surro Digital Champion Ferrara e ITI Copernico Carpeggiani
• 12:30-13:00 Cittadini virtuosi
con studenti e famiglie ITI Copernico Carpeggiani, Riccardo Bizzarri, Sindaco del Comune di Masi Torello, Chiara Cavicchi Sindaco del Comune di Voghiera e Caterina Ferri. Assessore all’Ambiente del Comune di Ferrara
• 14:30-15:00 Cibo, filiera corta, agricoltura blu
con Alberto Cavallini, Confagricoltura e Dante Bandiera, Assessore del Comune di Voghiera
15:00-15.30 Caldaie Domenico Casellato Provincia di Ferrara e Gabriele Pozzati Pres. Unione Istallatori CNA Ferrara.
15,30 -16.00 Risparmiare attraverso gli acquisti collettivi con Leonardo Setti – Università di Bologna e Chiara Bertelli Legacoop Ferrara

 

Energy Show, tecnologie energetiche in mostra
a cura di ITI Copernico Carpeggiani, Istituto Geometri G.B. Aleotti, Guglielmo Piva e Digital Champion Ferrara

Dalle 10.00 alle 13.00
• Presentazione auto alimentata ad energia eolica e solare “Wind-power” – ITI Copernico Carpeggiani
• Dimostrazione acquisizione di parametri ambientali con robot LEGO – ITI Copernico Carpeggiani
• Smart metering – Digital Champion Ferrara
Tutta la giornata:
• Albero dei consigli: Su un grande albero posto in piazza sarà possibile lasciare un proprio messaggio ispirato a “Il mio impegno per il clima è…”. Promuovi con noi stili di vita più sostenibili, prendi un messaggio appeso all’albero e lasciane uno tuo.
• Dimostrazione e calcolo di consumi energetici
• Dimostrazione di un impianto solare termico e di un impianto fotovoltaico Istituto Geometri G.B. Aleotti – Guglielmo Piva
• Sistema per la produzione di energia da fuel cell Guglielmo Piva
• Energy Map per Ferrara – Progetto Sunshine Piergiorgio Cipriano, Luca Giovannini, SINERGIS Bologna
Energy Tour, visite guidate agli impianti energetici della provincia
Su prenotazione
a cura di Comune di Voghiera, SIPRO Ferrara, Unindustria Ferrara

• Visita all’impianto Palmirano Biogas di Voghiera. Per informazioni Comune di Voghiera: capotecnico@comune.voghiera.fe.it
• Visita agli impianti fotovoltaici dell’area SIPRO Corte Centrale a San Giovanni di Ostellato: Impianto di via Botticelli 500,31 kW, Impianto di via Tiepolo 115 Kw, Impianto di via Donatello 860 Kw. Ritrovo nell’area parcheggio di Corte Centrale alle ore 10.00. Prenotazione obbligatoria con mail a:anna.fregnan@siproferrara.com entro il 22 ottobre ore 13.00.
Sportello SIPROMUOVE di via Cairoli n. 15 aperto dalle 9.30 alle 13.00 per info su incentivi.
• E’ possibile organizzare visite guidate ad aziende associate a Unindustria Ferrara. Per informazioni contattare Chiara Zaccaria czaccaria@unindustria.fe.it – tel. 0532 205122.

 

Energy GEEK, Elaborazione di dati per risparmiare energia

14:00-16:00 Hackathon: Smanettoni per l’energia. Realizzato con la collaborazione di Digital Champion Ferrara per lo sviluppo di App sull’energia
16:00-16:30 I risultati dei lavori dell’Hackatlon
16:30-17:00 Premiazione della migliore App e del migliore messaggio lasciato sull’albero scambia consigli.

VIDEOTECA VIGOR – Martedì 20 ottobre alle 21 in via Previati

Prosegue “Grecia vs Germania”, approfondimenti cinematografici con l’associazione Feedback

19-10-2015

(Comunicato a cura degli organizzatori)

 

Martedì 20 ottobre alle 21 alla Videoteca-Biblioteca Vigor (via Previati 18) continua “Grecia vs Germania”, il nuovo ciclo di approfondimenti cinematografici curati dall’associazione Feedback.
Il secondo appuntamento, a cura di Francesco di Chiara, professore di storia del cinema dell’università eCampus e esperto studioso dei generi cinematografici in Italia, s’intitola “Costa-Gavras: processo alla storia”. Un’occasione per (ri)scoprire il prezioso autore greco, cineasta esploratore e impegnato politicamente che sfida i soprusi della storia, a partire dalla dittatura greca. Ingresso libero riservato ai soci. È possibile associarsi la serata stessa.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi