Home > COMUNICATI STAMPA > Comune di Ferrara, tutti i comunicati del 4 settembre

Comune di Ferrara, tutti i comunicati del 4 settembre

Tempo di lettura: 14 minuti

da: ufficio stampa Comune di Ferrara

La newsletter del 4 settembre 2014

CENTRO DOCUMENTAZIONE MONDO AGRICOLO – Esposizione aperta al pubblico dal 7 settembre
In mostra volti e paesaggi delle campagne turche fotografati da Lino Ghidoni
04-09-2014

Ritraggono volti e paesaggi delle campagne turche affacciate sulle coste del Mar Nero, nella provincia di Samsun, le opere fotografiche di Lino Ghidoni in mostra da domenica 7 settembre al Maf, il Centro di documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese di San Bartolomeo in Bosco (via Imperiale 263).
La rassegna, dal titolo ‘Sguardi-Eyes’ sarà visitabile, a ingresso libero, fino al prossimo 25 settembre, negli orari di apertura del museo: da martedì a venerdì dalle 9 alle 12 e nei giorni festivi dalle 16 alle 19. La mostra sarà illustrata, alla presenza dell’autore, domenica 14 settembre, alle 16, in occasione di un’iniziativa culturale dedicata alla poesia dialettale.
L’iniziativa è promossa dal Comune di Ferrara, dal Maf e dall’Associazione omonima.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
L’affascinante reportage di Lino Ghidoni ci conduce in villaggi rurali scanditi da ritmi di vita da noi ormai scomparsi da lungo tempo. L’esistenza, in questo mondo rurale apparentemente fuori dal tempo, scorre nel seno delle famiglie patriarcali, tra lavoro e fede religiosa. Un mondo, quello ritratto da Lino Ghidoni, oscillante tra l’artistico e il documentario, con risultati di felice e inusuale impatto visivo.

Imprenditore agricolo di Vigarano Mainarda, Lino Ghidoni coltiva la passione della fotografia fin dalla giovinezza. Nella sua ormai lunga carriera fotografica è stato anche divulgatore associazionistico di quest’arte ricoprendo il ruolo di presidente del Foto-Cine-Club Estense di Ferrara e fondando il Foto-Club Vigarano. Iscritto dal 1964 alla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF), presso questa prestigiosa realtà associativa ha ricoperto incarichi di rilievo regionale e nazionale. Da anni è autorevole componente di giuria in concorsi fotografici nazionali e internazionali. Sue mostre personali sono state esposte in prestigiose sedi italiane. Si è aggiudicato, inoltre, più di trenta premi in concorsi fotografici in Italia e all’estero.

VIABILITA’ – Provvedimenti in vigore nei tre fine settimana della manifestazione
Modifiche al traffico per il Balloons Festival 2014
04-09-2014

In occasione del Ferrara Balloons Festival 2014 nella zona del parco urbano Bassani saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità. In particolate nelle giornate di sabato 6, 13 e 20 settembre (dalle 15 alle 23) e di domenica 7, 14 e 21 settembre (dalle 8 alle 22) via Bacchelli sarà chiusa al traffico con la sola ammissione degli autorizzati e dei veicoli delle persone con limitata capacità motoria. Questi ultimi potranno accedere da via Pannonio all’area di parcheggio loro riservata all’ingresso della piscina comunale.
Negli stessi giorni e orari in via Azzo Novello – tratto da viale Orlando Furioso a via Bacchelli – sarà in vigore il divieto di circolazione e sarà istituita un’area riservata alla sosta dei veicoli al servizio di persone con limitata capacità motoria muniti di contrassegno, con accesso da viale Orlando Furioso. Nelle vie adiacenti sarà collocata la necessaria segnaletica verticale a indicazione delle deviazioni del traffico.

FERRARA BALLOONS FESTIVAL – Dal 5 al 14 e il 20 e 21 settembre al parco urbano ‘Bassani’
Il Festival delle mongolfiere più importante d’Italia festeggia la decima edizione
04-09-2014

Sarà inaugurato domani venerdì 5 settembre alle 18 al Parco urbano Giorgio Bassani il “Ferrara Balloons Festival 2014”, iniziativa alla decima edizione in programma dal 5 al 14 e il 20-21 settembre al Parco urbano “Giorgio Bassani”. Considerato il ‘festival delle mongolfiere più grande d’Italia e uno dei più prestigiosi d’Europa’ è promosso da ATI Mongolfiera (Ferrara Fiere e Congressi srl e Multimedia Tre srl) e si avvale della collaborazione di diversi partner istituzionali, fra cui Comune, Provincia e Camera di Commercio di Ferrara, partner commerciali e sponsor.

Alla presentazione dell’evento – questa mattina giovedì 4 settembre in Municipio – erano presenti il sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani, Marcella Zappaterra presidente della Provincia di Ferrara, Nicola Zanardi presidente di ATI Mongolfiera, Col. Ciro Fiore Capo Ufficio Comando del Comando Operazioni Aeree dell’Aeronautica Militare, Ten. Col. Vittorio Bartemucci vice comandante del Comando provinciale dei Carabinieri di Ferrara, Andrea Migliari della Camera di Commercio di Ferrara e Carlo Alberto Roncarati presidente della Cassa di Risparmio di Cento.
“E’ un importante bilancio quello dei dieci anni di questa manifestazione, che offre lo spunto per evidenziare i diversi risultati raggiunti. – ha affermato nel corso della presentazione il sindaco Tiziano Tagliani – Fra questi certo il fatto di essere un Festival ormai sostenibile economicamente e di essere diventato una vetrina di Ferrara, della quale mette insieme pezzi importanti come Istituzioni, Coni, Aeronautica, Carabinieri, sponsor. Senza dimenticare che, – ha poi aggiunto il Sindaco – grazie all’impegno degli organizzatori e al supporto della città è diventato un momento stimolante, bello e ricco in grado di dare anche all’esterno un’immagine creativa e vitale del nostro territorio. Il tutto nel contesto del nostro splendido parco urbano, risultato di scelte urbanistiche efficaci delle Amministrazioni precedenti, sul quale stiamo riaprendo una discussione per costruire insieme soluzioni che ne migliorino la fruizione”.

(Comunicato a cura dell’Ufficio Stampa Ferrara Fiere Congressi)

Oltre centoventimila visitatori su trecentomila metri quadrati di parco. Circa millecinquecento passeggeri di voli liberi e vincolati, sulle mongolfiere di più di trenta equipaggi. Special shapes e piloti in rappresentanza di nove nazioni. Cento espositori e trecento esibizioni ed eventi sportivi.

In questi pochi dati è racchiuso il successo del Ferrara Balloons Festival che, dopo aver ottenuto dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, la Medaglia di rappresentanza in quanto evento meritevole nei rapporti con la società civile e dal Ministero del Turismo il riconoscimento di “Patrimonio d’Italia”, festeggia la decima edizione dal 5 al 14 e il 20-21 settembre 2014, nell’oasi verde del Parco urbano “Giorgio Bassani”.
A fare del Festival la più importante manifestazione delle mongolfiere in Italia, nonché una delle più prestigiose in Europa, è la perfetta alchimia tra il contesto naturale in cui si svolge – laghetti, piste ciclabili e percorsi pedonali, a due passi dal centro storico di Ferrara, gioiello del Rinascimento e Patrimonio dell’Umanità decretato dall’UNESCO – e la ricca offerta che propone a un pubblico trasversale, composto da famiglie e persone di ogni età.
L’elenco è lungo e comprende gli eventi sportivi e l’area riservata ai bambini; il piacere dello shopping e della ristorazione tra gli stand; l’intrattenimento artistico e musicale, le espressioni più spettacolari delle Forze dell’Ordine, il concorso fotografico, ma soprattutto la magia dei “giganti dell’aria”. Le mongolfiere spiccheranno il volo in due sessioni giornaliere (7.30 e 17.30), mentre le notti di Sabato 6, 13 e 20 Settembre, con il “Night Glow”, saranno illuminate a suon di musica. Oltre ai classici aerostati a forma di lampadina, non mancheranno inedite special shapes, come il Bicchiere di Birra e la Volpe, il Clown e Babette, insieme al ritorno dei Canguri.
Nei primi due weekend del Balloons sarà possibile solcare i cieli anche in elicottero, con decollo dall’apposita area del Parco. Tutti col naso all’insù Domenica 7, alle 16, per l’atterraggio dei paracadutisti dell’A.S.D. Scuola Paracadutismo Ferrara, Sabato 13 e Domenica 14, quando alle 17.30 planerà sul Bassani il Team Paramotoristi Audaci, mentre il weekend successivo sarà la volta del Team Acrobastard e di Nicola Donini, campione d’Italia acro e cross country. Restando in tema di volo, tra le novità dell’edizione 2014 si segnalano i droni. Il 6, il 7, il 13 e il 14 sarà possibile pilotarli sotto la guida attenta di Marco Robustini, tra i massimi esperti mondiali del settore, che effettuerà anche dimostrazioni di pilotaggio.

Cuore pulsante del Festival sarà il Villaggio dello Sport, dove si alterneranno ginnastica ritmica, pattinaggio, sparring, danza classica, moderna, contemporanea e jazz, flamenco, balli caraibici, uguale od opposto, wellness dance, yoga, hip hop, fit boxe, jujitsu, tchoukball e hockey, senza dimenticare l'”Educamp – Scuole aperte per ferie!”, il campo multidisciplinare promosso dal CONI – Comitato Regionale Emilia-Romagna e rivolto ai bambini dai 6 ai 14 anni. Già, comunque, la cerimonia inaugurale del Festival (Venerdì 5, alle 18) sarà all’insegna dello sport, con l’atleta dell’Aeronautica Militare Manuela Levorato, bronzo agli Europei di Monaco 2002 nei 100 e 200 metri, le ginnaste dell’A.G.E.O. Putinati e la Nazionale Martina Santandrea. Putinati e Santandrea ancora in pedana Sabato 6 e 13, e Domenica 21 per il Galà di ginnastica ritmica, mentre Domenica 14 il testimone passerà alle olimpioniche e pluricampionesse mondiali dell’Aeronautica Militare, che offriranno performance individuali, di coppia e di squadra.

L’Area Sosta Camper attrezzata consentirà ai camperisti di immergersi nel Festival ventiquattro ore al giorno, mentre la Città Magica, allestita e curata dal Rione Santo Spirito, farà rivivere le atmosfere medievali dei castelli e dei cavalieri.
Nel Villaggio dei Bambini, i più piccoli troveranno gonfiabili, tappeti elastici, tiro a segno, pony e cavalli, motoquad e motonautica con bolle, il ponte tibetano e stimolanti laboratori didattici.
Giochi e sorprese nell’area di Renault Franciosi, dove un percorso a ostacoli con la Twizy e la presentazione della nuova Twingo attendono il pubblico.
Come ogni anno, un valore aggiunto sarà dato al Festival dalle Forze dell’Ordine, a partire dall’Aeronautica Militare: Venerdì 5, Sabato 6 e Domenica 7 presenterà il mock-up del Predator, aeromobile a pilotaggio remoto che supporta le operazioni a terra e aumenta la protezione delle forze schierate. Il 20 e il 21, si potrà ammirare lo STRIX-C, per la ricognizione e la sorveglianza ravvicinata di obiettivi. Infine, il secondo e il terzo weekend del Balloons sarà la volta del “cacciatore di stelle” F104. Sabato 13, la scena sarà tutta per le pattuglie dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ferrara, che affideranno alla propria squadra cinoagonistica alcune azioni di grande suspense.
Oltre al Night Glow, ad accendere le serate del Festival saranno, dal Venerdì al Sabato, i dj set e i concerti del Camelot Cafè.
Ulteriori informazioni sul sito www.ferrarafestival.it.
Il Balloons Festival collabora alla campagna di promozione di siti, percorsi e monumenti della provincia di Ferrara che, grazie ai finanziamenti europei POR FESR, sono oggetto di restauri e progetti di valorizzazione. Al Parco urbano, presso l’Info Point, i visitatori del Festival troveranno uno spazio espositivo dedicato a questo vasto progetto di recupero e operatori turistici che li accompagneranno alla scoperta di un territorio unico, dove il patrimonio artistico e culturale della città si fonde con il Delta del Po e i percorsi d’acqua che dalla sacca di Goro portano alla foce del Grande Fiume, passando per il Museo del Cervo, nella suggestiva cornice del Castello della Mesola, e per il Museo delle Culture Umane presso l’Ospedale degli Infermi di Comacchio.

Ufficio Stampa Ferrara Fiere Congressi – Daniela Modonesi – Tel. +39 0532 900713 – comunicazione@ferrarafiere.it

info@ferrarafestival.it

www.ferrarafestival.it

CENTRO STORICO – Sabato 6 e domenica 7 settembre nelle piazze Trento Trieste e Savonarola
Nel fine settimana torna la ‘Fiera di cose d’altri tempi e dell’artigianato artistico’
04-09-2014

Torna sabato 6 e domenica 7 settembre dopo la pausa estiva un nuovo appuntamento con la ‘La Fiera di cose d’altri tempi e dell’artigianato artistico’, iniziativa a cadenza mensile per collezionisti e appassionati di oggetti d’epoca e manufatti. Gli espositori attenderanno ferraresi e turisti in piazza Trento Trieste e in piazza Savonarola.

MUSEI CIVICI – Punto espositivo di Palazzo Bonacossi in via Cisterna del Follo
Visite sospese al Museo Riminaldi nei sabati di settembre
04-09-2014

Per ragioni di servizio il Museo civico Riminaldi di Palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo 5 a Ferrara) resterà chiuso al pubblico nelle giornate di sabato 6-13-20-27 settembre.

Per info: call center Ferrara Mostre e Musei: tel. 0532 244949 – diamanti@comune.fe.it; Servizio comunale Musei civici di Arte antica tel. 0532 232933.

ESTATEBAMBINI 2014 – Tutti gli appuntamenti di venerdì 5 settembre
In piazza XXIV Maggio si comincia con i laboratori del mattino e si prosegue fino allo spettacolo serale di Festebà
04-09-2014

(Comunicato a cura dell’Ufficio stampa di EstateBambini)

Venerdì ricco di iniziative rivolte ai ragazzi, all’acquedotto monumentale di piazza XXIV Maggio; la giornata del 5 settembre a EstateBambini si aprirà in anticipo con l’inizio dei laboratori del mattino, un ricco ventaglio di possibilità ulteriori per i bambini che sono curiosi di sperimentare. Tra le proposte, una caccia al tesoro fotografica (Il Terzo Occhio), un viaggio tra i miti, i riti e i sapori dell’India (Il mito di Madre Natura) e un laboratorio di falegnameria creativa (Lo faccio io, per me e per tutti). I laboratori mattutini sono a prenotazione.
Il pomeriggio partirà come di consueto con le mille attività creative delle Botteghe delle Arti (ore 16,30) e si svilupperà attraverso un fitto programma di spettacoli e incontri. Proseguirà il mercato del Baratto, presso la Tenda del Volontariato familiare, e le fiabe da leggere e ascoltare alla Tana delle Storie.
Il Teatro dei Piccoli metterà in scena ‘Più veloce di un raglio’ della compagnia Cada Die Teatro, la storia di un asino spelacchiato e malconcio che stupirà gli spettatori con le sue imprese.
Alle 18,30 lo spettacolo per tutti ‘Raperonzola’, con i pupazzi animati del Teatrino dell’erba matta.

In questo venerdì il Ristorante dei ragazzi all’interno dell’Isola proporrà ai visitatori di EstateBambini un menù ispirato ai sapori evocati da ‘Lo Cunto de li Cunti’ di G. Basile, offrendo, tra le altre cose, i fusilli alla cenere della Gatta Cenerentola o un curioso secondo piatto ispirato al racconto ‘La papera caca denari’ (ore 20, su prenotazione al punto informativo).
Dopo cena, alle 21,15 la giuria popolare di Festebà – che quest’anno è lievitata a 90 componenti ed è presieduta da un ferrarese d’eccezione, lo scrittore per ragazzi Luigi Dal Cin – assisterà assieme alle famiglie e ai bambini allo spettacolo in gara dal titolo ‘Il gatto con gli stivali. O della povertà che si riscatta’, della compagnia Cà Luogo d’Arte, che propone una rilettura tra le righe della fiaba di Perrault. Un racconto in cui si celebra la possibilità del cambiamento e del riscatto per ciascuno dei piccoli personaggi coinvolti.

Tutto il programma e le schede degli spettacoli su www.estatebambini.it

VIABILITA’ – Provvedimenti in vigore domenica 7 settembre
Modifiche al traffico per manifestazione podistica
04-09-2014

In occasione della manifestazione podistica non competitiva ‘Peacocks Park Run’ organizzata da Slam Jam srl, nel pomeriggio di domenica 7 settembre, nelle strade comunali inserite nel percorso di gara, a partire dalle 17,30, sarà sospesa la circolazione dei veicoli per il tempo strettamente necessario a consentire il passaggio dei partecipanti. Il percorso si articolerà su: via Ferrari, via Vespucci, via Diamantina, ciclabile Burana, via Poltronieri, via Diana e via Vespucci.
Nella stessa giornata, inoltre, nel tratto di via Ferrari compreso tra i numeri civici 37a e 29 sarà in vigore il divieto di circolazione dalle 16 alle 20.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi